Comitato Smart Building

Comitato nazionale per lo sviluppo delle tecnologie digitali per l’edilizia.

Il Comitato Smart Building, comitato nazionale per lo sviluppo delle tecnologie digitali per l’edilizia, si è costituito il 9 novembre 2015, all’indomani della seconda edizione di SAIE – Smart Building, la fiera nazionale di riferimento del settore della building automation.

Il Comitato è un’aggregazione di filiera e di scopo alla quale possono aderire tutti gli stakeholders del settore, comprese le associazioni di categoria.

Il Comitato si pone l’obiettivo di stimolare la diffusione del concetto di “smart building”, ovvero dell’edificio in rete, in modo da sfruttare le risorse digitali messe a disposizione dallo sviluppo tecnologico, contribuendo a superare il digital divide italiano e con ciò di migliorare le performance economiche del Paese.

L’adesione al Comitato è libera, senza discriminazione alcuna, purché l’attività personale di ciascun aderente avvenga nel pieno rispetto delle leggi vigenti e non sia in contrasto con le finalità del Comitato. Il Comitato è indipendente da qualsiasi altra associazione, comitato, circolo, partito, eccetera.

Le attività del Comitato vengono finanziate attraverso procedure di libera adesione da parte degli aderenti.

La sede del Comitato è a Vicenza, Contrà Pedemuro San Biagio, 83.

Riunione Comitato Smart Building