Corso SIEC per la certificazione UNI/PDR 4:2013

siecC’è tempo fino al 31 luglio per iscriversi al corso propedeutico alla certificazione organizzato da SIEC. L’associazione italiana che riunisce le aziende e gli operatori nell’ambito del mercato dell’integrazione di sistemi ha deciso infatti di promuovere una serie di workshop allo scopo di incoraggiare aziende e system integrator a certificarsi, accreditando la conformità dei servizi offerti alla prassi di riferimento UNI/PDR 4:2013.

Insomma, attraverso questa attività SIEC intende fornire alle aziende potenzialmente interessate gli elementi utili per accedere al processo di certificazione. Il primo appuntamento della serie si svolgerà a Sesto San Giovanni (Milano), lunedì 11 settembre dalle ore 9 presso la sede operativa di SIEC, c/o Co+Fabb in via Carducci, 39 (è disponibile il parcheggio interno).

«Poiché le tecnologie si evolvono rapidamente e la loro applicazione richiede un continuo aggiornamento ed una preparazione adeguata, la certificazione rappresenta un fattore che in SIEC riteniamo ormai fondamentale», dice Carla Conca, presidente dell’associazione.

IL PROGRAMMA

  • ore 9 Registrazione partecipanti
  • ore 9,30 Inizio lavori: il processo di certificazione – come funziona, quanto costa, che impegno richiede
  • ore 10,30 Requisiti generali: contratti di fornitura – classificazione degli interventi tecnici – decreti legislativi e norme tecniche di riferimento
  • ore 12 Requisiti specifici: progetto – installazione – configurazione e taratura
  • ore 13 Pausa pranzo
  • ore 14 Requisiti specifici: programmazione – verifica tecnica – consegna
  • ore 16 Competenze del personale addetto
  • ore 16,30 Discussione e conclusioni
  • ore 17 Fine lavori

Il corso sarà tenuto da Mariko Ceccato, consulente e auditor. Quota di iscrizione: 250,00 euro + IVA (per gli associati SIEC: 150,00 euro + IVA)
Alla fine verrà distribuita una guida alla certificazione e un attestato di partecipazione.

Per informazioni e registrazioni scrivete a segreteria@sieconline.it

Per saperne di più sulla alla prassi di riferimento UNI/PDR 4:2013, scaricate il documento.

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn
Iscrviti alla newsletter
Lindy
Lindy