FAIT: nuove prese modulari 4K e BNC di alta qualità

FAIT, dal 1953 leader in Italia nel campo della ricezione e distribuzione dei segnali TV, terrestri e satellitari, presenta la nuova linea di prese modulari 4K, partitori e derivatori. Un sistema funzionale ed economico basato sull’innovazione tecnologica del CaP System che migliora qualità, economicità e semplicità nel cablaggio e nell’installazione degli apparati. Con una drastica riduzione del numero dei componenti si possono ottenere le prese TV per tutte le principali serie civili in commercio, dando all’installatore la possibilità di intervenire in tutti gli impianti TV. Analoghe soluzioni per la connettorizzazione dei BNC, BNC HD e BNC HQ.

Le prese modulari 4K di FAIT rappresentano la soluzione ottimale per chi ha bisogno di un magazzino leggero e flessibile. Il sistema si compone di un frontalino compatibile con le principali serie civili in commercio ed un adattatore con i connettori a scelta fra F femmina per il satellite, IEC maschio e IEC femmina per la TV, BNC femmina per TVCC e RCA per audio. Basterà semplicemente innestare i due elementi per ottenere una presa coassiale con le stesse caratteristiche di una presa già assemblata e la qualità garantita del CaP System.

Scaricate qui la scheda della Linea 4K di FAIT.

Il BNC più adatto: perché ogni dettaglio è importante

Per quanto riguarda i BNC, lo standard attuale prevede un’impedenza di 75 ohm per tutti i componenti dei sistemi di videosorveglianza. Oggi purtroppo la maggior parte dei connettori usati (solitamente di importazione orientale e di basso costo/qualità) è progettata per una impedenza di 50 ohm (vecchio standard dei sistemi video professionali).

La differenza crea un disturbo nel passaggio del segnale attraverso lo stesso connettore, con una sicura degradazione del segnale. La differenza visibile tra un BNC a 50 ohm ed uno a 75 ohm risiede nel dielettrico bianco che si vede all’interno della testa del BNC: i connettori a 50 ohm hanno il dielettrico che arriva a filo dell’apertura frontale, mentre i connettori a 75 ohm hanno il dielettrico incassato.

Tutti i modelli di BNC di FAIT sono progettati con un’impedenza di 75 ohm (dielettrico incassato) e realizzati con la massima attenzione ad ogni dettaglio. È importante scegliere un connettore di buona qualità per non rendere vano ed inutile l’investimento effettuato sugli altri componenti più costosi dell’impianto (telecamere, DVR e cavi, ecc.).

Scaricate qui la scheda dei connettori BNC di FAIT.

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn
Iscrviti alla newsletter
Fte
Lindy
Lindy
Epson