Bologna, 20 Giugno 2018 • Palazzo della Cultura e dei Congressi

L’evoluzione smart dell’installazione

Il 20 giugno a Bologna il programma Smart Installer, lanciato nel 2015 da Smart Building Italia, è entrato ufficialmente in una nuova fase operativa evolvendo la sua natura e il suo scopo. Oltre 200 tecnici professionisti hanno accolto l’invito assistendo agli interventi che hanno offerto l’aggiornamento dei temi principali che impatteranno sul futuro del lavoro degli stessi installatori rappresentando nuove opportunità economiche come lo switch off televisivo, l’IoT e le reti 5G.

Cuore della giornata è stata la presentazione del programma Smart Installer 2.0. Evoluzione concepita per incrociare in modo sistematico sviluppo tecnologico, competenze tecniche e formazione. Tre i livelli offerti: un entry level che prevede la profilazione volontaria e la verifica delle competenze di partenza; il secondo livello denominato Smart Installer a cui si accederà possedendo già o acquisendo competenze evolute attraverso la formazione; il livello Smart Installer Premium che prevede l’adesione ad un programma di formazione continua con molteplici benefit e strumenti a disposizione per il proprio marketing.

Il programma Smart Installer nella sua nuova formulazione ha già attirato interessate attenzioni come la convenzione con NiiProgetti, servizio di informazione B2B che attraverso la pubblicazione online quotidiana di informazioni su nuovi progetti, appalti e cantieri in Italia costituisce uno strumento per conoscere le potenziali situazioni di intervento per l’installazione di un impianto multiservizio. Anche l’AIRES, associazione che raggruppa i rivenditori di elettronica ed elettrodomestici, ha manifestato l’interesse di servirsi degli Smart Installer per offrire alla clientela consulenza e assistenza sia in vista del prossimo switch off televisivo sia per l’installazione dei dispositivi della Smart Home.

Forum Smart Installer

Gli interventi

Il progetto Smart Installer 2.0

Luca Baldin, Smart Building

Professione Smart Installer: formazione e aggiornamento

Fabrizio Bernacchi, eCletticaLab Lab

 

Reti e infrastrutture a supporto dell’IoT

Donatella Proto, Ministero dello Sviluppo Economico

Switch off e televisione 4.0: la TV che verrà

Marco Pellegrinato, Mediaset

L’infrastruttura domestica per la nuova televisione

Sebastiano Trigila, Fondazione Ugo Bordoni

La rivoluzione del 5G: tecnologia e opportunità

Alessandro Vanelli Coralli, Università di Bologna

Internet of Things: infrastruttura e applicazioni

Razvan Pitic, Politecnico di Milano

Un’esigenza del mercato: il servizio post vendita per la GDO

Davide Rossi, AIRES

 

Impianti condominiali, domotica e IoT: la nuova sfida di Linkem

Marco Orioni, Linkem

Eolo Cento – La Smart connessione per lo Smart Building

Sergio Grassi, Eolo

Realizzazioni pratiche di impianti multiservizio

Giancarlo Trinei, Fibernet

NiiProgetti: uno strumento per catturare il business

Luigia Di Pasquale, NiiProgetti-Editrice Industriale

Main partner

Partner

Media Partner

Patrocini e collaborazioni

Anitec
Aires
HDFI