Delta Electronics, soluzioni di Building Management and Control System

A Smart Building Expo Delta Energy Systems (Italy) presenta il sistema di gestione e controllo del building (Building Management and Control System, BMCS) che unisce tecnologie software innovative e vari protocolli internazionali per integrare e gestire efficacemente fonti di riscaldamento e raffreddamento, climatizzazione, ventilazione, illuminazione, energia, sicurezza ed altre funzioni dell’edificio.

Delta Italia, filiale italiana del colosso multinazionale Delta Electronics, con un fatturato di circa 7 miliardi di dollari, 70 mila dipendenti in tutto il mondo, tra le prime società asiatiche a livello internazionale, dispone di uno staff di professionisti ed è concentrata nella commercializzazione di un ampio portafoglio di prodotti, servizi, assistenza e soluzioni nel risparmio energetico.

Già leader nei settori power supply e cooling, Delta è attualmente impegnata nello sviluppo di soluzioni ad alta efficienza energetica ed eco-sostenibili nella building automation.

L’attività dell’azienda nei numerosi settori applicativi si sviluppa tramite soluzioni altamente integrate, volte alla massima ottimizzazione dei consumi energetici che vanno dalla consulenza alla progettazione, dal monitoraggio dei consumi alla fornitura di soluzioni affidabili e tecnologicamente all’avanguardia nel completo rispetto delle norme vigenti a livello internazionale e soddisfacendo i requisiti dell’importante certificazione di qualità ISO 50001 Energy Management System.

Delta Italia ha già realizzato un importante progetto di Building Automation per Telecom Italia con la guida dell’ingegner Idilio Ciuffarella, dal 2016 a capo della Business Unit di Building Automation nella regione EMEA (nella foto). Opinion Leader in Energy Saving e LED Lighting, l’ingegner Ciuffarella ha contribuito allo sviluppo della sede italiana diversificando il business e allargando i confini della società puntando sulle soluzioni integrate e lanciando nuovi prodotti.

Delta Electronics ha acquisito la LOYTEC Electronics GmbH, azienda austriaca con molti anni di esperienza nei settori dell’automazione e controllo degli edifici, che oggi collabora ed è parte del gruppo Delta. Le due aziende forniscono insieme una piattaforma di controllo integrata attraverso diversi protocolli di comunicazione ed anche soluzioni one-stop con servizi localizzati. Si tratta di una piattaforma “all-in-one” grazie al software che integra il controllo e la gestione dei dispositivi e consente di connettersi ad una vasta gamma di sistemi di automazione e di gestione delle facility di uffici ed immobili. Il BMCS di Delta facilita la realizzazione di edifici intelligenti e migliora l’efficienza operativa.

Le soluzioni di Delta Electronics

L-WEB Building Management
Il software di gestione integrato LWEB-900 con interfaccia utente è una soluzione flessibile e scalabile che accompagna gli utenti nell’installazione e nella configurazione dei dispositivi LOYTEC. Gli utenti e i tecnici possono monitorare, gestire e configurare da remoto i dispositivi degli edifici utilizzando tecnologia IP standard.
L-ROC Room Automation
Il controller L-ROC Room fornisce le basi per un sistema rivoluzionario di automazione delle stanze basato su IP che si integra con le reti native BACnet / IP e i sistemi LonMark. Con il software L-STUDIO è possibile creare soluzioni flessibili e modifiche su richiesta.
L-INX Automation Server
I server di automazione L-INX sono stazioni di automazione potenti e programmabili che forniscono funzioni di connettività per integrare contemporaneamente i sottosistemi CEA-709 (LonMark Systems), BACnet, KNX, Modbus e M-Bus. La funzionalità gateway consente la comunicazione dati tra tutte le tecnologie di comunicazione disponibili sul dispositivo.
Pannello touch L-VIS
I pannelli touch L-VIS per la visualizzazione e il funzionamento in reti LonMark, BACnet e Modbus sono perfettamente adatti per l’operatività locale e offrono diverse opzioni di accesso remoto che possono essere utilizzate contemporaneamente.
L-DALI Lighting control
I controller multifunzione L-DALI combinano sistemi di controllo della luce costante, tendine parasole e funzioni di gateway attraverso i sistemi LonMark e DALI (Digital Addressable Lighting Interface). L-DALI offre applicazioni di controllo dell’illuminazione superiori con funzioni di gateway DALI.

Delta Electronics per Telecom Italia

Il sistema Delta BMCS, installato in un edificio direzionale di Telecom Italia, consente di predisporre modalità di funzionamento efficienti dal punto di vista energetico nell’infrastruttura HVAC come programmi di avvio/arresto ottimizzati, raffreddamento notturno, aggiustamento del carico e deadband per realizzare un risparmio nei consumi elettrici di oltre il 12% e una riduzione equivalente stimata annua delle emissioni di carbonio fino a 573 tonnellate.
Delta BMCS (Building Management and Control System) integrato con il sistema LWEB-900 raccoglie e analizza i dati del sistema centralizzato HVAC e misura le variazioni dei parametri quali temperatura ambientale, umidità, entalpia per un ulteriore controllo automatizzato e da remoto delle unità di trattamento dell’aria (AHU), fan coils, refrigeratori e unità di riscaldamento.

La piattaforma LWEB-900 offre anche funzioni per la gestione utenti ed allarmi, pianificazione e reportistica energetica e monitoraggio da remoto per ottenere la manutenzione predittiva dell’edificio.
Il sistema integra potenti server di automazione L-INX con web server, moduli flessibili di espansione L-IOB I/O e gateway compatibile con tutti i protocolli open di comunicazione: BACnet, LON, DALI, Modbus, M-bus, KNX, EnOcean, SMI e OPC. Ciò permette di offrire una soluzione realmente integrata, modulare, flessibile e conveniente basata su IP.
Per i segnali trasmessi dai sensori di temperatura/umidità, i server di automazione L-INX sono in grado di monitorare lo stato del sistema e il consumo di energia nonché controllare o disattivare i refrigeratori.
Delta BMCS consente una supervisione automatizzata e da remoto in tempo reale ed un controllo ecocompatibile del sistema HVAC dell’edificio aiutando Telecom Italia a conseguire un risparmio annuo stimato di HVAC di oltre il 12% e il recupero previsto dell’investimento inferiore ai 2 anni.

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn
Iscrviti alla newsletter