VideoPro per la videosorveglianza professionale

VideoPro, marchio distribuito da Emme Esse SpA, presenta la gamma professionale di videosorveglianza che include le nuove telecamere AHD 4 in 1, DVR ibridi 5 in 1, telecamere IP e analogiche nonché una pluralità di accessori indispensabili per la realizzazione di un impianto di videosorveglianza.

videosorveglianzaDegne di nota sono le telecamere analogiche ad alta definizione (AHD) e i relativi videoregistratori VideoPro che consentono di creare un impianto di alta qualità con risoluzione migliore, latenza minore e uguale semplicità di installazione rispetto al tradizionale sistema analogico. Tutte le telecamere AHD 1080p sono nella versione 4 in 1 (AHD, CVI, TVI, CVBS). La loro installazione può essere fatta sia in ambiente interno che esterno grazie all’elevato grado di impermeabilità IP66 e alla presenza del filtro IR meccanico automatico. L’utilizzo di numerose unità IR, infatti, permette la visualizzazione fino a 40m di distanza. Le telecamere sono disponibili sia nella versione Bullet che Dome Antivandalo, in modo da dare all’utente finale la possibilità di scegliere il modello più adatto alle proprie esigenze. La linea è composta da telecamere con ottica fissa o variabile (regolabile dall’esterno della telecamera) con risoluzione da 720p a 1080p. Tali telecamere sono apprezzate oltre che per la risoluzione elevata anche per la semplicità di installazione. Completano la gamma delle telecamere analogiche le tradizionali telecamere a 800 e 1000 linee TV.

Un’alternativa alle telecamere AHD, pur mantenendone inalterata la risoluzione a 1080p, è offerta delle telecamere IP. Esse si adattano a tutte le esigenze di videosorveglianza dove qualità e alta risoluzione delle immagini rappresentano requisiti irrinunciabili. Anche in tal caso l’utente finale può scegliere la tipologia Bullet o Dome Antivandalo in base alle sue preferenze o necessità installative. Tutte le telecamere possono essere alimentate con un alimentatore esterno oppure con gli switch POE (cod. VP440 e VP441). Grazie a tale caratteristica è possibile utilizzare un singolo cavo di rete (Cat5E/Cat6) per trasmettere simultaneamente il segnale video e l’alimentazione. Si precisa che il collegamento può anche essere effettuato mediante cavo coassiale, a patto di utilizzare l’apposito Balun.

Tutti i DVR della gamma VideoPro sono ibridi. Si tratta in particolare di videoregistratori professionali da 4 a 24 ingressi video/audio con risoluzione fino a 1080p per la gestione delle telecamere AHD e IP. Inoltre è stata appena introdotta la nuova gamma di videoregistratori 5 in 1, chiamati anche XVR. Gestiscono contemporaneamente le telecamere AHD, CVI, TVI, CVBS e IP in modo indipendente. Su tutti i DVR menzionati è possibile programmare le funzioni di Motion Detection, allarme perdita segnale e occultamento canale video, accompagnate dall’invio di email o notifiche Push tramite applicazione mobile o mediante l’invio di comandi direttamente verso l’impianto d’allarme installato nell’edificio.

Le uscite disponibili sono VGA e HDMI ad alta risoluzione. È possibile accedere al DVR mediante la funzione di visualizzazione remota tramite Smartphone o web fino a 6 utenti contemporaneamente. I dispositivi sono compatibili con dispositivi esterni 3G e Wi-Fi via USB. Completano il prodotto il mouse USB, il telecomando IR, l’alimentatore 12V 2A, il software di centralizzazione CMS, il manuale di istruzioni ed il software CLOUD per connessioni remote. È altresì possibile gestire una parte di immagini analogiche ed una parte di immagini digitali, seguendo quanto riportato nella tabella contenuta nel manuale d’uso.

Infine, il backup dei filmati risulta rapido e agevole.

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn
Iscrviti alla newsletter
Lindy
Lindy