Comitato scientifico

Mario Frullone

Fondazione Ugo Bordoni
Dal 2018 è a capo della Direzione Scientifica della Fondazione Ugo Bordoni, di cui è stato Direttore delle Ricerche dal 2003. Coordina in tale ruolo gli studi scientifici e applicativi della Fondazione nelle materie delle comunicazioni elettroniche, dell’informatica, dell’elettronica, dei servizi pubblici a rete, della radiotelevisione e dei servizi audiovisivi e multimediali. Ha curato le procedure di gara ed è stato banditore nell’asta delle frequenze per i sistemi mobili 5G prevista dalla Legge di Stabilità per il 2018, dopo aver condotto in precedenza le procedure per i sistemi di quarta generazione.

Luca Baldin – Coordinatore

Smart Building Italia
Laureato in storia a Venezia e specializzato in giornalismo e pubbliche relazioni a Roma, dal 2013 è Project Manager di Pentastudio e della piattaforma Smart Building Italia, svolgendo attività di event manager di fiere di rilevo nazionale e internazionale nel campo delle nuove tecnologie applicate ai concetti di Smart Building e Smart City. Dal 2016 è coordinatore del Gruppo di Lavoro Smart Building dell’associazione confindustriale Anitec-Assinform.  

Laura Morgagni

Cluster Smart Communities Tech
Dopo aver conseguito la laurea in Ingegneria Gestionale al Politecnico di Torino Laura Morgagni è stata assunta presso Ernst & Young Consultants, dove ha gestito progetti presso grandi clienti quali Italgas, Ferrari-Maserati, Merloni. Da novembre 2013 è Segretario Generale del Cluster Nazionale Tecnologie per Smart Communities. Attualmente è Consigliere di Amministrazione di Fidia Spa, membro del Consiglio Direttivo dell’APS “Donna professione STEM” e fa parte del Coordinamento Nazionale del Gruppo Giovani di Federmanager.

Piero Pelizzaro

Comune di Milano
Con 10 anni di esperienza di advocacy per i cambiamenti climatici e per la pianificazione della Resilienza urbana, Piero è Direttore della Resilienza Urbana e City Lead nel programma H2020 Lighthouse Sharing Cities per il Comune di Milano, è stato consulente esterno per il Ministero italiano dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare e da anni gestisce progetti flagship della Commissione Europea.

Enrico Pio Mariani

Ordine degli Ingegneri di Milano
Libero professionista, progettista di sistemi informativi (ERP), sistemi di rilevazione dati e sistemi di certificazione, consulente informatico e sviluppatore. Relatore in convegni, seminari e corsi ed autore di numerosi articoli su testate specializzate nell’ambito dell’ingegneria dell’informazione, delle Smart City e dell’Industria 4.0, è docente del Corso di preparazione all’Esame di Stato presso il Politecnico di Milano e Vicepresidente dell’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Milano. Infine è esperto UNINFO CT 526 e Project leader per la Prassi di Riferimento UNI48 (Sicurezza Urbana).

Luca Rea

Fondazione Ugo Bordoni
Laureato in Ingegneria delle Telecomunicazioni presso l’università “La Sapienza” di Roma, è responsabile del progetto “Misura Internet” e, dal 2013, dei Progetti FUB che prevedono l’interazione delle reti TLC con le reti energetiche. Dal 2018 è responsabile del Progetto di monitoraggio della sperimentazione pilota 5G. Esperto di reti attualmente ricopre l’incarico di Capo AREA RETI della Fondazione Ugo Bordoni.  

Giacomo Dalla Chiara

University of Washington
Giacomo Dalla Chiara è ricercatore associato presso la Washington University a Seattle, dove si occupa dello studio e sviluppo di sistemi sostenibili per la distribuzione merci urbana. Tra i vari progetti, attualmente sta collaborando con UPS per testare l’uso di cargo e-bikes per le consegne urbane, con il Dipartimento dei Trasporti di Seattle per sviluppare sistemi informativi per parcheggi pubblici intelligenti, e con l’Intelligent Transportation Systems Lab del Massachusetts Institute of Technology per lo sviluppo di modelli comportamentali in sistemi di simulazione del trasporto urbano. Giacomo Dalla Chiara ha conseguito la Presidential Graduate Fellowship del Governo di Singapore per completare un dottorato di ricerca (PhD) in Engineering Systems, ha un master in Statistica presso il Politecnico di Zurigo (ETH), e una laurea in economia all’Università LUISS di Roma. E’ autore e coautore di diverse pubblicazioni scientifiche nel campo dei trasporti, mobilità urbana e statistica.

Sauro Vicini

Cluster Operations Officer del Cluster Smart Cities & Communities della Regione Lombardia
Sauro Vicini è, dal 2017, il Cluster Operations Officer del Cluster Smart Cities & Communities della Regione Lombardia. Dal 2006 to 2017 ha svolto attività di ricerca e innovazione all’interno dell’Istituto Scientifico Ospedale San Raffaele di Milano, coordinando le attività di innovazione in progetti europei in ambito e-Health, IoT, cloud computing, privacy e sicurezza dei dati, sensoristica indossabile e servizi innovativi per il benessere, la prevenzione e il perseguimento di stili di vita più salutari. Nel 2012 ha fondato il “City of the Future Living Lab”: il laboratorio vivente per co-creare e sperimentare le tecnologie più promettenti in ambito smart cities in un contesto di Open Innovation. Dal 2014 al 2016 è stato membro del Consiglio di Amministrazione della Fondazione Cluster Tecnologie per le Smart Cities & Communities – Lombardia, il Cluster Tecnologico Lombardo per lo sviluppo della Strategia di Specializzazione Intelligente (S3) regionale.

Donatella Proto

Ministero dello Sviluppo Economico
Laureata in Giurisprudenza (indirizzo giuridico-amministrativo) presso la L.U.I.S.S- Guido Carli di Roma, si specializza presso la Scuola Superiore della Pubblica amministrazione e consegue il Master in Information e Communication Technology presso l’Elea F.P di Bari. È Dirigente di seconda fascia con incarico presso il Ministero dello sviluppo economico – Direzione Generale per i servizi di comunicazione elettronica ad uso pubblico.

Mauro Savini

ANCI
Laureato in innovazione della Pubblica Amministrazione, lavora da oltre 15 anni su programmi e progetti nazionali legati all’agenda digitale, con particolare riferimento ai piani di infrastrutturazione territoriale. Dal 2010 è in ANCI, dove è referente per le infrastrutture digitali e l’innovazione urbana, occupandosi inoltre di attività produttive e progetti di impatto sociale promossi dai Comuni. E’ nello staff di Publica-Scuola per giovani amministratori, iniziativa di formazione rivolta a Sindaci, amministratori e consiglieri comunali under 36. E’ componente di diversi comitati nazionali, fra i quali il Comitato di coordinamento e monitoraggio del Sistema Informativo nazionale federato delle infrastrutture-SINFI e il Comitato di valutazione di Erasmus+.

Fabrizio Giusti

Assistenza tecnica al MiSE (Invitalia)
Ingegnere Informatico con specializzazione in Telecomunicazioni. Si è occupato di regolamentazione delle comunicazioni elettroniche fin dai primi passi della liberalizzazione del settore, seguendone lo sviluppo dal punto di vista prima dell’Operatore incumbent e poi degli Operatori alternativi. Dal 2004 supporta la Pubblica Amministrazione centrale nello sviluppo di progetti e politiche connesse al settore ICT. È membro del Tavolo Tecnico istituito presso la Commissione Consultiva incaricata dell’implementazione del Numero Unico Europeo di Emergenza 112, supportando tra l’altro, in tale ambito, l’implementazione di soluzioni per il contatto con i servizi di emergenza a favore dei cittadini disabili e l’attuazione del sistema eCall in Italia. È stato Esperto del Dipartimento delle Politiche Europee. Presso il Segretariato Generale del MiSE ha supportato, tra l’altro, la concertazione che ha portato al Protocollo d’Intesa per l’autoregolamentazione dei committenti del settore Call Center e la definizione e attuazione del Protocollo d’intesa tra MiSE, Ministero dell’Interno, Regione Lazio e Comune di Roma per il potenziamento della sicurezza attraverso l’adozione di soluzioni di videosorveglianza avanzate. Partecipa alla definizione del sistema di allarme pubblico IT-Alert di concerto con il Dipartimento della Protezione Civile.