Glossario

Tutte | # A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z
There are currently 14 names in this directory
BAS
Building Automation System. Sistema di controllo automatizzato degli impianti, che copre tutti i sistemi meccanici, la temperatura, l'illuminazione e in generale tutti i sottosistemi dove è contemplata l'automatizzazione.

BEMS
Building Energy Management System. Sistemi di controllo dedicati all'ottimizzazione dei consumi energetici.

BIM
Building Information Modeling. Processo di sviluppo, crescita e analisi di modelli multi-dimensionali virtuali generati in digitale per mezzo di programmi su computer.

BMS
Building Management System. Sistemi di controllo (software e hardware) installati negli edifici, che controllano l'equipaggiamento meccanico ed elettrico di un edificio, come ventilazione, illuminazione, alimentazione, antincendio.

CSOE
Centro Servizi Ottici d’Edificio. È il punto di ingresso dei servizi di connettività offerti dalle TLC nell’edificio e il punto di partenza dei fasci di fibre dirette a ciascuna unità immobiliare. Tipicamente sta al piano terreno dell’edificio in punto facilmente accessibile dai tecnici.

CTM
Centralized Technical Management. Sottosistemi relativi alla gestione centralizzata dei parametri tecnici dell'equipaggiamento con l'obiettivo di ottimizzare consumi e costi.

FTTB
Fiber to the building. Impianto in Fibra ottica che ha come terminazione il CSOE d’edificio e ha il sistema di distribuzione dei segnali interno all’edificio in rame.

FTTC
Fiber to the cabinet. Impianto in fibra ottica che ha come terminazione l’armadio stradale e nell’ultima parte un sistema di distribuzione in rame.

FTTH
Fiber to the home. Impianto in fibra ottica che ha come terminazione finale la STOA dell’unità abitativa.

HNI
Home Network Interface. Introdotto dalla guida CEI 100-7 costituisce il punto di derivazione per il collegamento della singola unità abitativa per i segnali televisivi digitali.

Impianto multiservizio
L’infrastruttura fisica passiva multiservizio interna ad un edificio dedicata agli impianti di comunicazione elettronica. È costituita da: adeguati spazi installativi, punti di accesso (dal tetto e dalla base dell’edificio), rete di distribuzione del segnale con cavi in fibra ottica monomodali

QDSA
Quadro Distributore dei Segnali di Appartamento. Costituisce il centro stella nel quale convergono i vari cavi in rame e fibra ottica e trovano posto gli apparati per la gestione dei segnali stessi, compreso il deviatore/divisione per i segnali TV.

ROE
Ripartitore Ottico di Edificio. È il punto di interconnessione tra la rete ottica secondaria (FTTH) e il cablaggio verticale.

STOA
Scatola di Terminazione Ottica di Appartamento. Costituisce il punto d’ingresso delle fibre installate nelle parti comuni (verticali) nelle singole unità abitative. Tipicamente viene integrata nel QDSA o posizionata nelle sue vicinanze.