Umanesimo tecnologico
Dall’intelligenza artificiale alla smart community

27 Marzo 2021

Camera di Commercio Riviere di Liguria, Auditorium - Piazza Dante, Imperia

Umanesimo tecnologico

Abituati a gestire sistemi chiusi, lineari e governabili siamo oggi obbligati ad organizzarci in sistemi aperti e complessi, senza conoscerne le regole adeguate a governarli. L’incertezza che deriva da questa situazione inedita, ci spinge a ritrovare nuovi equilibri, a rivedere i modi di pensare, organizzarci e agire. Può la Scienza dei Dati, le informazioni che la rete ci mette a disposizione, aiutarci a recuperare le certezze di cui abbiamo bisogno? In che modo le tecnologie possono contribuire, in particolare l’Intelligenza Artificiale, a migliorare la qualità dei dati necessaria a costruire dei modelli affidabili? Quale ruolo e responsabilità dovremo assumerci per non subire le scelte? Come queste tecnologie possono contribuire a organizzare città più intelligenti, sostenibili e a dimensione d’uomo?

Dai dati alle applicazioni: verso la smart community

La Smart city - ma nell’estensione territoriale tipicamente italiana anche uno “smart land” - è un territorio in grado di gestire le risorse in modo intelligente, che mira a diventare economicamente sostenibile ed energeticamente autosufficiente ed è attento alla qualità della vita e ai bisogni dei propri cittadini. Alla base di tutto ciò sta la rivoluzione digitale e le telecomunicazioni che hanno reso possibile la raccolta e l’elaborazione dei cosiddetti “big data” che consentono quelle attività predittive che rendono intelligente la gestione dei luoghi e delle comunità. Lo Smart City Lab di Imperia inaugura un approccio nuovo al tema, mirando ad un tempo a diffondere la “cultura” dell’innovazione, sfatando molti pregiudizi, e a fornire ai decisori locali la possibilità di approfondire alcune verticalizzazioni fondamentali per il loro territorio mediante tavoli di lavoro che proporranno concrete soluzioni in grado di costituire per ognuno dei partecipanti una “cassetta degli attrezzi” utilizzabile in tempo reale.

Iscriviti alla Newsletter


News e aggiornamenti

Kibi, il dispositivo di assistenza agli anziani

Kibi è il dispositivo assistenziale intelligente ideato dalla startup Teseo a supporto dell’invecchiamento attivo e della prevenzione: migliorare la qualità di vita dell’anziano e agevolare il lavoro dei caregiver sono i suoi obiettivi.

Il commuting di BusForFun: un servizio sostenibile e sicuro per le grandi aziende

Il commuting di BusForFun, è un servizio che ha l’obiettivo di risolvere le difficoltà dei collaboratori delle aziende nel raggiungere il posto di lavoro anche a causa delle nuove normative sul distanziamento sociale che riducono la capacità di trasporto dei mezzi pubblici.

Smart City? Servizi e offerte innovative ai cittadini

Il presidente di Iren, Renato Boero, spiega la nuova direzione che le nostre città dovranno prendere nel prossimo futuro: “Tecnologia e innovazione”.

L’edificio intelligente? “È il mattone della Smart City”

Domenico Di Canosa parla della neonata Smart Buildings Alliance Italy, associazione che vuole delineare un’impronta univoca nel settore, tra investitori, proprietari, costruttori ed installatori.

A cura di

smartcommunities

Con il patrocinio di

ComuneImperia
Camera Commercio Ligure
Confcommercio
Anitec-assinform
Collegio geometri e geometri laureati di Imperia

Crediti formativi: 2CFP

Ordine degli ingegneri provincia di Imperia
periti Imperia

Main Partner

Bifire

Gold Partner

Eolo

Segreteria organizzativa: Pentastudio tel. +39 0444 543133 info@smartbuildingitalia.it


Copyright 2020 Smart Building · P.IVA 00272010240 · REA VI-113178 · Registro imprese: 00272010240 · PEC: pentastudio@pec.it · Capitale sociale: 10.400,00 euro · Indirizzo: Contrà Pedemuro San Biagio, 83 - Vicenza (VI) 36100