L’Assistente Aziendale di Dotvocal per il Welfare Aziendale di Happily


La sinergia tra Dotvocal e Happily è lunga e duratura ed è, secondo noi, un perfetto esempio di una digitalizzazione di successo per i servizi connessi alle Aziende.

Happily è ormai una realtà consolidata per l’offerta del Welfare Aziendale su tutto il territorio nazionale: le Aziende, con un piano di Welfare Aziendale, possono affiancare alla retribuzione monetaria un paniere di beni e servizi che garantisce ai Dipendenti un valore superiore ad un aumento retributivo tradizionale, migliorando la conciliazione dei tempi Famiglia-Lavoro.

Nella fase di sviluppo di un Piano di Welfare Aziendale (PWA), Happily, grazie alle competenze del Team, analizza il clima aziendale e le varie possibilità di sviluppo di un piano, verificando spendibilità, e modalità di erogazione di Welfare ai dipendenti, per ottimizzare la soddisfazione degli stessi e migliorare la produttività e il benessere aziendale.

Sin dall’inizio Dotvocal ha sviluppato e implementato per Happily la piattaforma digitale sulla quali le Aziende possono caricare i piani di welfare dei propri dipendenti. In questo modo, ciascun dipendente può accedere con il proprio profilo personale al portale e usufruire di un ampio ventaglio di offerte e utilizzare il credito welfare messo a diposizione dall’Azienda.
Da un po’ di tempo, grazie all’esperienza e al know-how di Dotvocal, un nuovo servizio è stato aggiunto al portale welfare di Happily: l’Assistente Aziendale.
L’Assistente Aziendale fornisce supporto, sia tramite telefono, sia tramite voicebot, grazie all’AI e alle tecnologie vocali, in modo di essere disponibile per gli utenti 24/7, gestendo circa il 50% delle richieste più semplici e ripetitive in modo automatico.

Tutte le altre esperienze, durante gli orari di ufficio, vengono girate agli operatori che ricevono tutte le informazioni già scambiate tra applicazione e utente, rendendo più efficace e efficiente l’intervento degli operatori. Fuori dagli orari di ufficio, viene generata una mail, indirizzata all’help desk, con in allegato un file vocale con le richieste dell’utente.
Al momento l’Assistente Aziendale è entrato in produzione per un numero ristretto di clienti che si sono offerti di testarlo: i ritorni sono molto positivi e si progetta di renderlo disponibile per tutti i clienti entro la fine dell’anno.

dotvocal.com/multicanalita/