3 milioni di smart card per tivùsat

tivùsatOggi, 15 giugno, sui quotidiani nazionali è apparso un annuncio dal messaggio squillante: 3 milioni. tivùsat, la piattaforma satellitare gratuita, ha infatti superato i 3 milioni di smart card attive. Dal 31 luglio del 2009, dal giorno cioè del suo lancio, tivùsat ha conosciuto una progressione graduale e costante, «anche in controtendenza positiva rispetto a momenti di difficoltà del mercato», come recita il comunicato della piattaforma.

Il numero è certamente significativo e si basa, oltre alla gratuità del servizio, anche alla sua quantità e qualità: più di 90 canali televisivi disponibili, tra generalisti, tematici e all news, nazionali ed internazionali, di cui 30 in HD, e 43 canali radiofonici. In più, una grande selezione di servizi on demand e 3 canali in 4K (Ultra HD) che si accendono in occasione di grandi eventi televisivi, l’ultimo dei quali , “Stanotte a Venezia” di Alberto Angela su Rai1, è andato in onda questa settimana.

Con tivùsat è inoltre disponibile  il servizio TivuOn, applicazione che consente di vedere tutti i programmi televisivi andati in onda nell’ultima settimana e recuperare quelli persi, di accedere ai servizi on demand delle principali reti televisive e consultare la guida approfondita dei programmi, completa di trame e cast.

Il trend di crescita è proseguito anche nei primi mesi del 2017: oggi oltre il 9% delle famiglie italiane guarda la televisione tramite tivùsat grazie ai satelliti di Eutelsat.

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn
Iscrviti alla newsletter
Fte