Roadshow 2020: si parla di tecnologie

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInPrint this pageEmail this to someone

Nella quarta tappa dell’evento virtuale di quest’anno si parla di tecnologie legate al mondo dello smart building: quale indirizzo verso l’efficientamento energetico degli edifici?

Venerdì 16 ottobre, in diretta live streaming dalle 11 alle 13 sull’innovativa piattaforma SBI Network, si potrà partecipare (QUI le modalità di iscrizione) alla quarta tappa del Roadshow 2020, evento itinerante giunto alla sua quinta edizione e, per questo anno così particolare, in chiave assolutamente virtuale.

 

Protagonista di questo nuovo appuntamento dell’evento che si concluderà il prossimo 11 dicembre sarà il mondo della tecnologia applicata agli NZEB, o meglio, agli Zero Carbon Building.
Il Roadshow 2020, infatti, si focalizza sul macro ambito dell’efficientamento energetico degli edifici, ad oggi considerati secondo la loro nuova veste, nell’era post Covid19.

Sono cambiate le prospettive e le esigenze anche della casa e dell’edificio smart, come sottolineerà Giuseppe Cafaro del Politecnico di Bari nell’intervento intitolato: “Dallo smart building alla smart grid: verso le comunità energetiche”. A seguire spazio a Massimo Perotto di Vimar per parlare della nuova domotica a servizio dell’efficienza energetica, Paolo Laganà di Loytec per approfondire il tema “Big Data versus efficienza: dai sensori alle piattaforme di controllo e gestione” e Paolo Ferrari di Comoli Ferrari con lo speech intitolato “La mediazione tecnologica: il ruolo della distribuzione”

www.smartbuildingitalia.it/roadshow2020