SBI Network: una piattaforma che guarda al futuro

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInPrint this pageEmail this to someone

L’Ing. Alessio Vannuzzi racconta la sua user experience sull’innovativa piattaforma nella quale cooperare a distanza e seguire le tappe del Roadshow 2020.

Il new normal, a detta degli esperti, del mondo degli eventi e della collaboration passa proprio dal virtuale, ma non per questo va considerato negativamente.
Lo dimostra la positiva user experience della piattaforma SBI Network raccolta dall’Ing. Alessio Vannuzzi, speaker all’ultimo Forum Smart Installer 2020, Ingegnere elettronico che da sempre si occupa di progettazione, programmazione, consulenza e formazione in ambito impiantistico integrato di cui da sempre apprezza gli aspetti legati ad efficienza e risparmio energetico.
Vannuzzi è certificato KNX Partner:

L’esperienza è stata ottima e doppia, perché prima e dopo il mio intervento durante il Forum Smart Installer 2020 ho potuto seguire in maniera facile ed intuitiva tutti gli altri interventi direttamente via App dal mio telefono, poi quando è stato il mio turno ho potuto sfruttare appieno la piattaforma che mi è stata messa a disposizione.

Come trova vantaggio nella piattaforma, in particolare nell’ottica della collaboration tra distanziamento sociale e smart working?

Premetto che io credo ed ho sempre creduto nel networking, quindi uso da sempre qualsiasi tipo di piattaforma che punti a questo obiettivo. Se quindi restringiamo il campo appunto alla filiera dell’installazione, dell’impiantistica e dell’innovazione tecnologica, la piattaforma SBI mi sembra ideale per questo.

Quali sono le potenzialità riscontrate nell’incontrare una platea trasversale e diversa, sicuramente più ampia, grazie alla piattaforma online SBI Network? Pensa sarà il futuro? E come questo potrà avvantaggiare il suo settore?

Penso che sia il presente, ovvero chi pensa ancora che sia il futuro, perde e perderà grandi occasioni. Quindi un plauso per aver introdotto già ora questo tipo di piattaforma e questo tipo di collaborazione e relazioni tra professionisti e non solo.

L’organizzazione dell’evento è a cura di Pentastudio