Modello MEP e modello architettonico in unico ambiente BIM


Avere la possibilità di confrontare, modificare e condividere un modello BIM-MEP insieme ad un modello BIM-architettonico è una sorta di rivoluzione per chi è un tecnico impiantista. Sarà così possibile creare e modificare progetti e soluzioni impiantistiche MEP in 3D partendo dal modello architettonico, quindi perfettamente allineati al modello virtuale (anzi, al gemello digitale!) del progetto e alle sue conseguenti modifiche in corso d’opera.

Come nella vita di ogni giorno risulta impossibile comunicare se si parlano due lingue diverse, senza riuscire ad avere nessun riferimento di quella del nostro interlocutore, così anche per i diversi software vale lo stesso approccio. Nel caso specifico il ruolo di interprete viene preso dai software BIM-MEP.

Una visione d’insieme

Gli impianti tecnologici costituiscono una parte importante di ogni costruzione, sia per il delicato compito di rendere confortevoli e sicuri gli ambienti di vita e lavoro sia per la numerosità e complessità di sviluppo delle reti impiantistiche installate nelle costruzioni. Solo con una visione d’insieme del sistema edificio-impianti è possibile valutare la coerenza spaziale degli impianti all’interno della costruzione ed evitare gli errori più comuni.

Finalmente si potrà evitare di trovare centrali termiche e quadri elettrici posizionati in locali con destinazione funzionale inadeguata o reti impiantistiche incassate in maniera casuale, con numerosi fori in solai e pareti o in elementi strutturali che minano la sicurezza dell’edificio e la funzionalità degli impianti stessi, rendendo difficoltosa la manutenzione e, in alcuni casi, inefficaci le misure di sicurezza antincendio.

Progettare MEP significa collaborazione

Visualizzazione architettonica e MEP di un modello BIMPer chi si occupa di progettazione MEP, è prioritario poter operare insieme con architetti e strutturisti, poter collaborare con le altre discipline contemporaneamente. I metodi (ed i software) tradizionali di progettazione impiantistica non consentono lo scambio di informazioni tra varie figure professionali e soprattutto non c’è centralità del database informativo, con problematiche di coordinamento.

L’introduzione della metodologia BIM ha portato un contributo sostanziale in tal senso: uno dei vantaggi del BIM è proprio quello favorire il coordinamento e la collaborazione tra gli attori della progettazione.La possibilità di avere un modello MEP insieme ad un modello architettonico è il punto di partenza per una soluzione impiantistica di base, che arriva a creare e modificare reti impiantistiche MEP 3D (condutture, tubazioni e cablaggi) basate sul modello, ossia perfettamente coordinate al modello virtuale 3D della costruzione. E se finora la principale difficoltà era rappresentata dalla compatibilità dei software di calcolo impiantistici con software di BIM authoring, oggi anche questa è superata.

Edificius-MEP integra e confronta modello architettonico ed impiantistico in BIM

Oggi troviamo sempre più frequentemente BIM Specialist MEP molto qualificati che lavorano per sfruttare al meglio tutte le potenzialità dell’approccio BIM nella loro materia e che sono sempre alla ricerca di soluzioni che sappiano rispondere alle loro esigenze. Ecco Edificius-MEP, il software BIM per gli impianti MEP (meccanici, elettrici ed idraulici) sviluppato da ACCA Software.

Con Edificius-MEP è possibile

  • modellare gli impianti dell’edificio contestualmente alla modellazione architettonica per una visione d’insieme del sistema edificio-impianti
  • valutare la coerenza spaziale delle reti impiantistiche
  • evitare che gli impianti interferiscano con la funzionalità o l’estetica degli ambienti.

Tool di orientamento dell'impianto MEP realizzato con Edificius-MEPIl tecnico che progetta sistemi elettrici o idraulici o meccanici avrà così il vantaggio di operare sempre sullo stesso modello e di ottenere moltissime informazioni senza interpellare altri progettisti. Con Edificius-MEP puoi modellare qualsiasi tipo di rete o sistema impiantistico interno o esterno alla costruzione in maniera rapida e precisa con specifici oggetti parametrici.
Edificius-MEP consente di scegliere tra le seguenti tipologie generali di impianto:

  • elettrico
  • idrico
  • antincendio
  • HVAC idronico
  • HVAC aeraulico
  • scarico
  • GAS

Esportazione IFCGrazie a specifici oggetti parametrici impiantistici, il progettista riesce a modellare con semplicità qualsiasi tipo di rete o sistema impiantistico interno o esterno della costruzione; nella fase di input degli oggetti MEP è assistito da potenti automatismi (porte di connessione intelligenti di ancoraggio e giuntura) che facilitano allineamenti e orientamenti. Edificius-MEP ha tutte le caratteristiche di un BIM per la modellazione 3D di impianti e dispone di tecnologia e funzioni di input analoghe ad Edificius.

Con Edificius-MEP

  • Importi qualsiasi tipo di edificio o struttura 3D in formato standard IFC BIM prodotti con software di progettazione 3D/BIM come Autodesk® AutoCAD®, Autodesk® Revit®, Nemetschek® Allplan®, Graphisoft® ArchiCAD®, Trimble® SketchUp® e tanti altri.
  • Esporti il modello BIM dell’impianto MEP in diversi formati, incluso il formato standard IFC2x3. L’importazione e l’esportazione in formato IFC 2×3 di Edificius dispongono delle certificazioni IFC Coordination View 2.0 di BuildingSmart.
  • Hai un catalogo online con decine di migliaia di risorse gratuite già ottimizzate.
  • Stampi la relazione tecnica, le tavole esecutive, la distinta dei componenti.
  • Hai tutti gli strumenti per presentare al meglio il tuo progetto. Rendering automatici e di grande impatto visivo (render fotorealistici, render con sfondi trasparenti, magic render, render clay, ecc.) e funzioni avanzate per il fotoritocco, il fotoinserimento e presentazioni video ed animazioni.
  • Realizzi render fotorealistici degli impianti in tempo reale, proprio mentre utilizzi il BIM.
  • Puoi pubblicare on line i tuoi modelli 3D e condividerli con chi vuoi. Il software salva il file BIM sul cloud e crea un link per condividere l’accesso al modello 3D BIM in realtà virtuale.

Clicca qui per scoprire tutte le funzionalià di Edificius-MEP, il software per modellare insieme impianti e architettura.

Acca Software espone a Smart Building Levante.

Condividi questo contenuto
Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInPrint this page