I corsi scolastici e gli stage formativi di un’Italia sempre più “domotica”

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInPrint this pageEmail this to someone

La domotica ispira stage scolastici in azienda, business telematici, corsi di formazione. Al di là delle apparenze, spesso confuse e contraddittorie, c’è un’Italia che si muove in modo virtuoso, aspirando a progredire e a meglio connettere le proprie parti, compresa un'”Italia domotica”, coinvolta a vari livelli nello sviluppo di quella casa “Smart”, sempre più automatizzata e “intelligente”, indispensabile per garantire una sostenibilità da declinare in ogni comparto della nostra quotidianità.

Ciò significa che provvedimenti di carattere governativo come gli eco-bonus domotici previsti anche in questo 2019 per chi dota i propri immobili di impianti di gestione e controllo a distanza “Smart”, non cadono nel vuoto, ma trovano invece riflessi nelle più svariate iniziative in arrivo dal pubblico come dal privato. Di certo una misura come la detrazione Irpef del 65%, per chi decide di installare un impianto domotico nella propria abitazione, agevola la crescita delle vendite di strumenti e sistemi domotici attraverso portali dedicati all’e-commerce, come ad esempio shoppingtecnologico.it.

È questo il background economico che fa da sfondo a iniziative didattico-formative di eccellenza come i corsi sull’automazione nell’industria 4.0 che, ottimizzando appositi fondi della Comunità Europea, quindici studenti dell’Ipsia Archimede di Barletta e Andria, in Puglia, sono andati a frequentare all’interno della Essegi Domo di Floridia (Siracusa), un’azienda del settore domotico predisposta a ospitare percorsi di alternanza scuola-lavoro.

Al cuore dello stage frequentato dai ragazzi pugliesi dell'”Archimede” spicca lo studio del sistema KNX, che permette il coordinamento ottimale delle più varie funzioni di una casa domotica. È lo stesso KNX la cui certificazione, richiesta ai tecnici e agli installatori che vogliono cimentarsi con la domotica, costituisce motivo di richiamo concreto per i corsi di formazione domotici sempre più frequenti, e sempre più seguiti anche in Italia. Tutto questo movimento avrà riflessi negli stand e nei prodotti domotici che campeggeranno alla prossima fiera dell’integrazione Smart Building Expo, dal 13 al 15 novembre a Fiera Milano, Rho.