I nuovi convertitori Sinamics di Siemens


Nuova serie di convertitori Sinamics G120X, specifica per applicazioni nelle infrastrutture

La nuova famiglia di convertitori Sinamics G120X, pensati per applicazioni in ambito di infrastrutture in settori come il trattamento delle acque, la Building Technology o anche in ambienti industriali, è disponibile con una gamma di potenze da 0,75 a 630 kW. I convertitori Sinamics G120X possono essere utilizzati con qualsiasi motore. Sono configurati per garantire un’ottimizzazione dei costi e delle risorse, per tutte le tensioni e reti di alimentazione. Grazie al design compatto, permettono di risparmiare spazio nei quadri elettrici. Benché non necessitino di una induttanza di uscita, i convertitori consentono lunghezze del cavo del motore fino a 150 metri. Le funzioni di sicurezza integrate sono certificate SIL3.

Semplice, affidabile ed efficiente

La serie Sinamics G120X offre un’eccezionale facilità d’uso ed è semplice da utilizzare tramite Sinamics Smart Access Module e il pannello operatore IOP-2. L’induttanza integrata nel DC link, consente ai convertitori Sinamics G120X di funzionare con la massima stabilità in tutte le condizioni di rete. Questa nuova serie, robusta e a prova di gocciolamento, è protetta da una laccatura standard e da una opzionale 3C3 resistente a sostanze contaminanti. Un’elevata categoria EMC C2 (opzionale C1) e un grado di protezione pari a IP20 (opzionalmente IP21 in versione UL open type) garantiscono un utilizzo affidabile del convertitore in qualsiasi tipo di ambiente industriale. I convertitori Sinamics G120X sono conformi a tutte le norme UE in materia di risparmio energetico e offrono un livello di efficienza operativa di oltre il 98%. Possiede una vasta gamma di funzionalità specifiche integrate, come la Riduzione del Flusso per l’adattamento alle condizioni del carico o come Eco Mode che assicura le migliori prestazioni possibili e perdite minime abbinate a carichi con bassa dinamica e potenza di uscita ottimizzata, o ancora Keep Running Mode per ridurre la velocità per evitare l’arresto dell’utenza.

A supporto della trasformazione digitale

I convertitori Sinamics G120X possono essere collegati a MindSphere grazie a Sinamics Connect 300, offrendo così agli utenti la possibilità di analizzare i preziosi dati operativi raccolti dal convertitore, dalla trasmissione e dalla macchina stessa attraverso l’applicazione MindSphere Analyze MyDrive. Questo permette la visualizzazione e l’analisi delle informazioni di stato, fornendo agli utenti preziosi dati che possono essere utilizzati come base per l’ottimizzazione dei processi e per strategie di manutenzione.

https://new.siemens.com/it/it/prodotti/azionamenti.html