ReX 2: Foto-verifica attraverso acciaio e cemento


ReX 2 è una nuova generazione di ripetitori intelligenti dei sistemi di sicurezza Ajax con supporto per la verifica fotografica degli allarmi. Con ReX 2, i rilevatori MotionCam e MotionCam Outdoor possono essere installati a una distanza doppia dall’hub e, con un futuro importante aggiornamento del sistema operativo Malevich, anche dietro muri di cemento e sovrapposizioni metalliche. 

Portata radio più estesa

ReX 2 fornisce una comunicazione bidirezionale utilizzando i protocolli sicuri Jeweller e Wings a una distanza massima di 3400 metri dall’hub. Un sistema con 5 ripetitori di segnale può coprire fino a 35 km2. Questa è una soluzione pratica per magazzini, complessi industriali e altre strutture di grandi dimensioni.Con un futuro importante aggiornamento del sistema operativo Malevich, ReX 2 avrà la possibilità di connettersi all’hub non solo tramite la connessione radio ma anche via Ethernet. ReX 2 si connetterà all’hub via Ethernet tramite il router. Il sistema non limita la portata potenziale di una connessione Ethernet cablata, tuttavia i segmenti lunghi richiedono amplificatori o convertitori in fibra ottica. La connessione Ethernet consentirà di utilizzare il ripetitore di segnale come punto di accesso per i rilevatori wireless situati nel seminterrato, su altri piani o negli edifici adiacenti, luoghi in cui la copertura radio non è disponibile o instabile.

Foto-verifica degli allarmi 

Il nuovo ripetitore di segnale funziona con MotionCam e MotionCam Outdoor. I rilevatori scattano una serie di foto quando viene rilevato un movimento, consentendo di valutare la situazione presso la struttura. L’allarme viene consegnato in 0,3 secondi e la prima foto arriva alla centrale di monitoraggio e agli utenti in 13 secondi tramite Wings e in 10 secondi tramite Ethernet.Le immagini sono protette da crittografia in ogni fase della trasmissione. Nessuna foto archiviata sul server Ajax Cloud viene elaborata o analizzata. Le foto-verifiche sono visibili solo agli utenti con diritti di accesso alla cronologia degli eventi con notifiche push attivate, nonché ai dipendenti dell’istituto di vigilanza, se il sistema di sicurezza è collegato alla centrale di monitoraggio.

https://ajax.systems/