Honeywell Action Management, l’allarme a qualsiasi ora sullo Smartphone

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInPrint this pageEmail this to someone

CentraLine, brand dell’Honeywell Partner Channel, presenta Honeywell Action Management il nuovo prodotto dell’offerta Connected Building Management che fornisce ai professionisti edili, ai responsabili degli impianti e ai tecnici dell’assistenza, messaggi di errore e allarmi dalle Building Application direttamente sullo Smartphone. Grazie alla funzione di notifica e chat è possibile risolvere i problemi in modo tempestivo, coinvolgendo le parti interessate nella gestione delle strutture Honeywell, brand a cui fa riferimento Saia Burgess Controls Italia, espositore alla fiera dell’integrazione Smart Building Expo, dal 13 al 15 novembre a Milano Fiera, Rho.

Action Management sfrutta appieno il potenziale dell‘IoT (Internet of Things) poiché il nuovo servizio di rilevamento e gestione dei guasti invia informazioni da più fonti di dati all’interno degli edifici direttamente alla piattaforma cloud Honeywell Sentience ™, dove algoritmi basati su regole precise monitorano ed esaminano i dati 24/7. Quando si verifica un problema o viene identificato un allarme, le notifiche vengono inviate ad una App su dispositivi mobili Apple iOS o Google Android. La soluzione offre la massima flessibilità, consentendo a più utenti di farsi carico solo degli allarmi in linea con il loro profilo. I guasti possono essere riconosciuti, tracciati, scalati e gestiti in tempo reale, mentre una funzione di notifica e chat consente una rapida risoluzione dei problemi attraverso la collaborazione con esperti in materia e, se necessario, tali esperti potrebbero persino essere rappresentati da fornitori esterni. Gli allarmi possono anche essere ordinati per tipologia, posizione, ora e utente, e per priorità; inoltre, gli alert possono essere posticipati o ignorati, a seconda della loro importanza. Questo aiuta a evitare inutili visite al sito e garantisce un lavoro efficiente. Gli avvisi sono basati sui dati e consentono una gestione precisa dei problemi contribuendo a creare ambienti di lavoro più sicuri e più confortevoli.

Honeywell Action Management è disponibile in tre pacchetti diversi: Base, Avanzato e Personalizzato. Il pacchetto “Base” fornisce una serie di notifiche di allarme di base, mentre il pacchetto “Avanzato” offre le notifiche di base e funzionalità avanzate di Action Management. Questa versione utilizza algoritmi per rilevare guasti di base come malfunzionamenti del sensore di temperatura dell’aria esterna, sovraccarichi dell’unità di trattamento dell’aria, cortocircuito del generatore, problemi di comunicazione BEMS, sostituzioni manuali, oscillazione dell’attuatore e anomalie del profilo energetico. Infine, il pacchetto “Personalizzato” può essere configurato per soddisfare le esigenze specifiche di un utente finale.

“Honeywell Action Management rappresenta un’evoluzione nel modo in cui gli allarmi e le notifiche vengono ricevuti e gestiti in mobilità. Impostando già una possibile risposta, Honeywell Action Management permette di snellire il processo decisionale e riduce il tempo di inattività di un impianto. Inoltre, la capacità di prevedere le tendenze e le condizioni in tempo reale da qualsiasi luogo, permette di ottimizzare le prestazioni di un’infrastruttura di servizi di costruzione, di ridurre i costi operativi, il carico di lavoro e di rendere più efficace la manodopera. Honeywell Action Management è l’ultima novità nel nostro portafoglio in continua espansione, Connected Building Management”, ha dichiarato Saverio Trovato, Business Development Leader di Honeywell Partner Channel Italia.

Maggiori informazioni sono disponibili su centraline.com/connected incluso il video di presentazione.