Quali necessità per la PA in tema Smart Energy? Se ne parla a Roma


Appuntamento il 22 giugno con il convegno su politiche, strumenti, esperienze di gestione, efficienza e innovazione energetica per i patrimoni immobiliari e urbani pubblici

9 miliardi di euro/anno: questo l’ammontare della spesa sostenuta dalle PA per i consumi energetici dei propri patrimoni immobiliari e urbani distribuiti su tutto il territorio nazionale (stima CONSIP su dati MiSE 2019). Patrimoni “energivori” e dati sono emblematici di una situazione ormai non più sostenibile in presenza di un contesto ambientale, economico e geopolitico europeo e mondiale che oggi è reso ancor più critico a seguito del conflitto russo/ucraino e che impone politiche e interventi di drastico, cogente e indifferibile efficientamento e risparmio energetico.

Le PA sono pertanto chiamate ad adottare di necessità un nuovo approccio “smart Energy Management oriented” per la gestione dei propri patrimoni immobiliari e urbani e ciò, a maggior ragione, in funzione del perseguimento degli obiettivi europei del Green Deal previsti al 2030 e al 2050, così come dell’utilizzo delle ingenti risorse nazionali del PNRR destinate all’efficienza e alla riqualificazione energetica del vasto parco edilizio di proprietà pubblica, stimato in oltre un milione di fabbricati (stima MEF Dipartimento del Tesoro, “Rapporto sui beni immobili delle Amministrazioni Pubbliche”, 2021).

In questo quadro e come contributo per la definizione di quanto più adeguate strategie di riduzione/razionalizzazione dei consumi e della spesa pubblica settoriale nazionale, il Convegno intitolato “SMART ENERGY MANAGEMENT 4 SMART PA – Politiche, strumenti, esperienze  di gestione, efficienza e innovazione energetica per i patrimoni immobiliari e urbani pubblici” e in programma presso l’Auditorium Museo dell’Ara Pacis di Roma mercoledì 22 giugno prossimo, sarà la perfetta occasione per un’analisi e un confronto operativo sul tema della gestione e della riqualificazione energetica dei patrimoni delle PA, esplorando gli aspetti tanto di complessità/criticità quanto di innovazione del mercato dei servizi di Energy Management, mettendo a confronto i pareri di qualificati stakeholder pubblici e privati su temi di stretta attualità e prospettiva e presentando una serie di significative esperienze e best practices avviate/sviluppate direttamente sul campo, tra cui in particolare il “Servizio Integrato Energia” per le PA promosso attraverso la Convenzione Consip “SIE 4”.

Partner media Smart Building Italia, partner espositivo Smart Building Expo.

 

Scopri il programma del convegno e iscriviti qui: info@scuolanazionaleservizi.it

 

IL PROGRAMMA

 

SMART ENERGY MANAGEMENT 4 SMART PA

Politiche, strumenti, esperienze di gestione, efficienza e innovazione energetica per i patrimoni immobiliari e urbani pubblici

22 giugno 2022, ore 9.30 – 17.00Auditorium Museo dell’Ara Pacis, Via di Ripetta 190 – Roma

                                   

 

9.30

  • Welcome coffee & registrazione

Foyer del complesso monumentale dell’Ara Pacis

 

10.00

  • Smart Energy Management 4 Smart PA – il contesto: tra Green Deal, PNRR e crisi geopolitica

Roberto Cingolani*   

Ministro della Transizione Ecologica

Nicola Zingaretti*

Presidente della Regione Lazio

Roberto Gualtieri*

Sindaco di Roma Capitale

* invitato

Livio de Santoli

Prorettore per la Sostenibilità Sapienza Università di Roma, Presidente Coordinamento FREE – Fonti Rinnovabili ed Efficienza Energetica

Belinda Gottardi

Membro Consiglio Europeo del Patto dei Sindaci per il Clima e l’Energia dell’UE, Sindaca di Castel Maggiore

Mauro Mallone 

Direttore Generale Incentivi Energia Ministero della Transizione Ecologica

Franco Tumino

Presidente Fondazione Scuola Nazionale Servizi

 

11.00

  • La filiera dei servizi di Energy Management per le PA: struttura, mercato, imprese, appalti

Massimiliano Brugnoletti

Founding Partner Studio legale Brugnoletti & Associati 

Angelo Carlini

Presidente Assistal – Associazione Costruttori Impianti, Servizi di Efficienza Energetica, ESCo e Facility Management

Silvano Curcio

Docente Sapienza Università di Roma, Direttore scientifico FMI – Facility Management Italia

Marco Marcatili

Responsabile Sviluppo & Sostenibilità Nomisma 

 

12.00

  • Esperienze di Smart Energy Management delle PA: dagli edifici, all’illuminazione pubblica, alle città

Paolo Berno

Direttore Dipartimento Edilizia Scolastica Città Metropolitana di Roma Capitale

Silvano Bocci

Technical & Proposal Director Engie Servizi spa

Nanni Campus

Sindaco di Sassari

Nicoletta Gozo

Coordinatrice Progetti Lumière&PELL – SmartItaly Goal ENEA

Danilo Migliorini

Direttore Area Sardegna PA & B to T Engie Servizi spa

Antonio Zonta

Già Dirigente Settore Edilizia e Patrimonio Provincia di Treviso

 

13.00

  • Light lunch

Terrazza del complesso monumentale dell’Ara Pacis 

 

14.15

  • Strumenti di Smart Energy Management per le PA: competenze manageriali, regole tecniche, procurement innovativo

Paola Conio

Senior Partner Studio legale Leone & Associati

Guglielmo de Gennaro

Public procurement and innovation purchases Manager AgID – Agenzia per l’Italia Digitale

Dario Di Santo 

Direttore FIRE – Federazione Italiana per l’uso Razionale dell’Energia

Antonio Panvini

Direttore Generale CTI – Comitato Termotecnico Italiano Energia e Ambiente

Ettore Piantoni

Coordinatore Commissione Uso razionale e gestione dell’energia CTI – Comitato Termotecnico Italiano Energia e Ambiente

Giuseppe Piras

Docente Sapienza Università di Roma, Direttore Master Gestione integrata e valorizzazione dei patrimoni immobiliari e urbani 

   

15.30

  • Smart Energy Management 4 Smart PA – gli scenari: tra problemi aperti e prospettive di innovazione

Coordina Tavola rotonda:

Franco Tumino

Presidente Fondazione Scuola Nazionale Servizi

 

Intervengono:

Luca Cedola

Docente Sapienza Università di Roma

Claudio Contessa

Presidente VII Sezione Consiglio di Stato 

Andrea Gaffi

Coordinatore Desk Pubblica Amministrazione Gruppo Intesa Sanpaolo 

Adriano Leli

Coordinatore Tavolo Soggetti Aggregatori Regionali, Direttore Intercent-ER

Roberta Pezzetti

Docente Università dell’Insubria, Direttrice Centro ricerca interdipartimentale Smarter 

 

17

  • Cocktail

Terrazza del complesso monumentale dell’Ara Pacis