Loytec, soluzioni d’eccellenza per il sistema SOS bagno

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInPrint this pageEmail this to someone

La soluzione sviluppata da MARCOM srl e già installata in alcuni alberghi e residence italiani per la gestione del sistema SOS bagno utilizza il protocollo RF EnOcean integrando dispositivi Eltako e Loytec. Quest’ultima, Loytec, è azienda austriaca del gruppo Delta, produttrice d’eccellenza nel settore dei sistemi di controllo intelligente degli edifici, ed è fra gli espositori della fiera dell’integrazione Smart Building Expo, dal 13 al 15 novembre a Fiera Milano (Rho).

A proposito di questo SOS bagno, in dettaglio, si dispone di un tirante bagno (FZS-rw) con interfaccia RF integrata; il telegramma di allarme viene raccolto dal gateway Loytec LINX-202 tramite interfaccia EnOcean L-ENO e inviato, su rete Ethernet, fino alla reception o dove comunque sia richiesta la visualizzazione. I dati, ricevuti dal server Loytec LINX-215, possono essere resi disponibili come pagine grafiche per l’utente su touch-panel Loytec LVIS-3MEx e su browser di mercato o proprietario Loytec (LWEB-900 o LWEB-80x) per PC, Tablet e Smartphone.

Il Server Loytec LINX 215 completo di interfaccia EnOcean L-ENO permette inoltre di utilizzare i telegrammi raccolti per gestire, tramite attuatore FMZ61-230 su RF, una sirena o altro indicatore ottico/acustico compatibile. La soluzione garantisce un’immediata espansione nel tempo delle funzionalità del sistema salvaguardando quanto già in campo. L’installazione è notevolmente semplificata e tutti i lavori che richiedono molto tempo, come il cablaggio o la realizzazione delle scanalature, non sono più necessari. Inoltre, EnOcean offre significativamente più flessibilità nel posizionamento dei sensori. Per questo motivo, anche gli ambienti con una progettazione varia tipica degli edifici moderni non costituiscono nessun problema. L’assenza di batterie è un ulteriore valore aggiunto: in molti dispositivi solo la cella solare garantisce la necessaria alimentazione.

Il sistema è poi completamente interoperabile: oltre a vari dispositivi per controllo di temperatura, umidità relativa, luminosità, set point e rilevazione dello stato attuale, sono disponibili ricevitori con interfaccia Lonworks® – KNX – Modbus – Bacnet o RS485 con funzionalità di gateway per sistemi di controllo superiore.