E’ tempo di “Digital Week”, e Vodafone lancia Milano Città 5G


Vodafone coglie la prestigiosa occasione della seconda edizione di Milano Digital Week, dal 13 al 17 marzo prossimi, per sfoggiare quanto di bello e utile alla comunità ha realizzato nel capoluogo lombardo come metropoli pilota della propria via al 5G, l’Internet di nuova generazione più veloce e capiente di dati. Trenta sono i progetti Vodafone 5G attivati durante l’ultimo anno nel territorio di Milano, così da giustificare la ricca dotazione di eventi che la stessa Vodafone ha programmato per la seconda MDW . Da segnalare, nel novero, la mostra “Learning With 5G”, al Politecnico di Milano (sede Leonardo) (ogni giorno dalle 10 alle 18, ingresso libero), l’animazione 5G dell’intera piazza XXIV Maggio e l’evento “Parents Gaming Lab”, tutto dedicato al fenomeno sempre più importante degli eSport praticati tramite i videogiochi, il 17 marzo al Vodafone Village di via Lorenteggio (ore 10 – 19,30, ingresso libero fino a esaurimento posti.

Dopo il grande successo della prima edizione torna dunque, dal 13 al 17 marzo, Milano Digital Week, la più grande manifestazione italiana dedicata all’educazione, alla cultura e all’innovazione digitale promossa dal Comune di Milano – assessorato alla trasformazione digitale e servizi civici – e realizzata da Cariplo Factory, IAB Italia-Interactive Advertising Bureau e Hublab . Cinque giorni a porte aperte, dedicati alla produzione e diffusione di conoscenza e innovazione attraverso il digitale con un approccio inclusivo, trasversale e partecipativo. Professionisti, addetti ai lavori, cittadini, curiosi e appassionati di tutte le età avranno la possibilità di scoprire i tanti volti della Milano digitale riuniti in un unico palinsesto di mostre, dibattiti, seminari, performance, spettacoli, workshop, installazioni e laboratori.

Il tema dominante di Milano Digital Week 2019 è Intelligenza Urbana, formula con la quale si intende la moltitudine di tecnologie e applicazioni che trasformano la città, il lavoro e le relazioni umane impattando sulla vita pubblica e privata dei cittadini, su tutti i servizi a loro dedicati e anche il contributo che i cittadini stessi, a partire dalle loro competenze ed esperienze, portano alla vita della comunità. Milano Digital Week 2019 esplora la realtà milanese e i suoi potenziali attraverso due obiettivi principali: attenuare la difficoltà di accesso alle tecnologie, promuovendo modelli di alfabetizzazione digitale che favoriscano integrazione, apprendimento e condivisione; mostrare e connettere il tessuto progettuale e produttivo della città, indicando i percorsi di crescita individuale e collettiva, già in essere e prospettici.“Abbiamo un palinsesto completo per questa seconda edizione – commenta l’assessore Roberta Cocco (Trasformazione Digitale e Servizi Civici), che mette insieme i temi tecnologici contemporanei – intelligenza artificiale, robotica, Internet of Things, blockchain, insieme a iniziative di educazione digitale, networking tra le città per scambiarsi buone pratiche e tante, tantissime iniziative di diffusione della conoscenza digitale”.  A BASE Milano, che con 6mila metri quadri sarà la sede principale della Milano Digital Week, nell’edizione 2019 si aggiungono la Triennale di Milano, il Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia, Palazzo Giureconsulti per programmi e attività condivise.

L’intero programma di Milano Digital Week è scaricabile a questo link.

Condividi questo contenuto
Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInPrint this pageEmail this to someone