Lo Smart Retail alla prova del distanziamento sociale

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInPrint this pageEmail this to someone

Come è cambiato il mondo del retail dopo il lockdown? E l’esperienza d’acquisto dei consumatori? Se ne parla durante Smart Building Levante

Nell’ambito del ricco programma di seminari di Smart Building Levante – in calendario giovedì 19 e venerdì 20 novembre prossimi sulla piattaforma SBI Network – anche un importante webinar moderato da Chiara Benedettini, Direttrice di Connessioni, sul tema dello Smart Retail.

A parlarne è proprio Benedettini:

Abbiamo voluto creare una sorta di tavola rotonda per confrontarci sul tema dello Smart Retail e per capire come sia cambiato il modo di acquistare vendere dopo l’inizio dell’emergenza sanitaria.

L’evento, in programma il 20 novembre dalle 10 alle 11.30, parte dalla collaborazione con Valeria Rapa, responsabile per l’Italia di Avixa:

Partendo da una riflessione sull’indagine svolta da Avixa proprio sulle mutazioni dello Smart retail da inizio 2020 ad oggi, abbiamo costruito il seminario con diversi ospiti, per approfondire alcuni aspetti del settore-vendita dal punto di vista tecnologico – con la presenza di aziende quali 3G Electronics ed LG – e di Konvergence che interverrà proprio per capire cosa si intende, concretamente, con il termine Smart Retail. Inoltre, focus con alcuni esponenti di Confcommercio Bari, coordinati dall’Ing. Raphael Mayer Aboav.

E l’Ing. Aboav sottolinea l’importanza della cooperazione degli attori a livello associativo ed istituzionale, per dare forma ad una rete di imprese e commercianti sul territorio:

È l’esperienza dei cosiddetti distretti urbani del commercio, rivolti agli operatori di commercio di vicinato, da alcuni anni attivi in Puglia. Una misura nata per offrire supporto e crescita alle imprese di settore, con beni e servizi e idee che le accorpino elevando, al contempo, il servizio al consumatore.

Come nel caso del lavoro svolto da Confcommercio Bari con la piattaforma Smart Duc, nella quale ogni centro urbano ha il proprio marketplace con gli operatori che possono usufruire di un’innovativa vetrina digitale e promuoversi.

La tecnologia, soprattutto in termini di audio-video, può aiutare i commercianti a continuare la loro attività con successo – continua Benedettini – e nell’incontro vedremo in che modo e quanto il retail abbia subito una stangata da marzo 2020 ad oggi. L’obiettivo – conclude – è quello di aiutare gli operatori del settore arricchendo al contempo l’esperienza di acquisto del consumatore, per far tornare indispensabile il ritorno in shop.

 

Appuntamento, dunque, a venerdì 20 novembre (dalle 10  alle 11.30) sulla piattaforma SBI Network per il webinar.

Per registrarsi: www.smartbuildingitalia.it/digital-levante