Hub 2 Plus di Ajax Systems


Protezione assoluta

Hub 2 Plus è un maestro nella comunicazione tra gli hub Ajax. Il nuovo hub supporta il Wi-Fi e tre standard di comunicazione mobile, tra cui LTE, una tecnologia 4G paragonabile in velocità e affidabilità a Ethernet. Questo aumenta la velocità di foto-verifica degli allarmi, migliora l’efficienza della risposta e stabilisce un nuovo standard nel settore della sicurezza. Ma i miglioramenti del nuovo hub non hanno solo influito sulla connessione.

Hub 2 Plus supporta 200 dispositivi, 100 telecamere, 200 utenti e 64 scenari, il che lo rende la soluzione più adatta a proteggere uno spazio di qualsiasi dimensione e complessità. Un nuovo processore e una maggiore capacità di memoria terranno Hub 2 Plus in testa alla concorrenza per molto tempo.

Sempre connesso

Quattro canali indipendenti, Ethernet, Wi-Fi e due schede SIM, prevengono il rischio di un’interruzione della connessione su due livelli contemporaneamente: fisico (la connessione cablata protegge dalla perdita del wireless e viceversa) e fornitura di servizi (ogni canale può avere il proprio fornitore di servizi internet). In caso di problemi di connessione, la commutazione tra i canali avviene automaticamente e immediatamente.

Sempre pronto al pericolo

Per quanto riguarda la propria sicurezza, l’Hub 2 Plus si affida alle tecnologie collaudate da Ajax Systems. L’hub opera su un sistema operativo in tempo reale, OS Malevich, protetto da malfunzionamenti e attacchi informatici, e, per la comunicazione dei dispositivi del sistema, Hub 2 Plus utilizza Jeweller, un protocollo radio criptato per una comunicazione bidirezionale. Jeweller trasmette gli allarmi in 0,15 secondi e passa alla frequenza di backup in caso di interferenze. Una comunicazione criptata e un sistema operativo in tempo reale rendono l’hacking dell’Hub 2 Plus un compito impossibile.

La comodità che è diventata un marchio

Non ci sono tastiere sugli hub Ajax: tutto è gestito attraverso l’app. Ajax Systems ha sviluppato un’app facile da usare per gli utenti finali e app separate per i professionisti, che tengono conto delle esigenze degli installatori e degli operatori delle stazioni di monitoraggio della sicurezza. Le app sono disponibili su tutte le piattaforme più popolari: Android, iOS, Windows e macOS.

Per metterlo in funzione, è sufficiente collegare l’hub alla rete e aggiungerlo all’app tramite la scansione di un codice QR. Con l’aiuto dell’app, è possibile gestire le modalità di sicurezza, visualizzare i video delle telecamere collegate e la cronologia degli eventi del sistema, gestire a distanza gli apparecchi elettrici e creare scenari di automazione.

www.ajax.systems/it