Roadshow a Trento per la formazione dei tecnici e progettisti

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInPrint this pageEmail this to someone

Sempre più importanti i Roadshow ideati per la formazione di installatori, impiantisti, progettisti e operatori della Building Automation. In tale contesto fa tappa a Trento il 10 maggio lo Smart Building Roadshow focalizzato sulla Building Revolution, ovvero su tre ambiti tematici principali: gli strumenti per il rilancio dell’edilizia, la connettività a banda ultra larga e le nuove applicazioni per la casa digitale. L’evento si terrà venerdì 10 maggio nella sede di Confindustria Trento, in via Alcide De Gasperi 77, sala assemblee, ed è organizzato da Anitec-Assinform, l’associazione degli industriali dell’Information Technology, nonché promosso da ANCE, associazione nazionali dei costruttori edili, in collaborazione con Smart Building Italia. La presenza di quest’ultima rimanda all’Evento dell’anno per tutto il mondo degli installatori e impiantisti: la Smart Building Expo, in programma dal 13 al 15 novembre a Fiera Milano/Rho. Il Roadshow trentino avrà inizio alle ore 9 con la registrazione dei partecipanti, che sarà seguita dai saluti istituzionali, rivolti ai presenti da Marco Giglioli, Presidente del comitato Piccola Industria in seno a Confindustria Trento, Andrea Basso, vicepresidente Associazione Trentina dell’Edilizia e Nello Genovese di Anitec-Assinform, nonché coordinatore del comitato Habitat Digitale.

Prenderanno quindi il via gli interventi, secondo questa successione: “La sostenibilità come leva di innovazione del processo” (Francesco Gasperi, direttore tecnico di Habitech e direttore di Odatech); “BMS e BEMS: i nuovi paradigmi della progettazione” (Jacopo Gonzato, IUAV); “La predisposizione degli edifici alla banda larga: scenario, norme, prospettive” (Luca Baldin, Project manager di Smart Building Italia). Seguirà il coffee break delle 11, dopodiché si darà spazio ai seguenti interventi: “Gli impianti di telecomunicazioni condominiali ai sensi delle norme CEI” (Fabrizio Bernacchi, eCletticaLab), “Nuova sicurezza: una questione di certificazioni” (Raffaello Juvara, Essecome/Securindex); “I nuovi impianti di distribuzione dei segnali digitali in fibra: caratteristiche e prestazioni” (Gianluca Antonucci, Fibernet); “Home and building automation: strumenti per l’efficientamento energetico” (Massimo Perotto, Vimar).

Il question time riservato alle domande dei partecipanti al Roadshow è fissato per le 13, la chiusura dei lavori per le 13,30. Per partecipare all’evento occorre iscriversi all’apposita pagina web