FIN Framework, la piattaforma J2 che velocizza l’automazione degli edifici

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInPrint this pageEmail this to someone

J2 Innovations (J2) è una software house innovativa in rapida espansione, fondata nel 2009, con uffici in California e Romania. J2 ha sviluppato FIN Framework, una piattaforma di integrazione, controllo e supervisione veramente aperta per l’automazione degli edifici e le implementazioni dell’IoT. FIN Framework campeggerà nello stand di J2 Innovations alla fiera dell’integrazione Smart Building Expo 2019, dal 13 al 15 novembre a Milano Fiera/Rho.

Nel progettare e creare una nuova framework, il team di J2 si è concentrato sull’utilizzabilità e sull’automazione di quelle che in precedenza erano lunghe e intense attività di ingegneria. Grazie a questa filosofia Fin è perfetto per integrare l’innovazione delle aziende OEM (Original Equipment Manufacturer) poiché rende efficiente sviluppare un nuovo prodotto personalizzandolo per soddisfare i propri requisiti senza creare ogni volta nuovi software che diventano rapidamente obsoleti, quindi insostenibili. FIN è modulare e consente agli sviluppatori di aggiungere rapidamente nuove funzionalità, creando una soluzione unica, dinamica, con un elevato vantaggio competitivo e costi di sviluppo inferiori.

FIN EDGE può essere eseguito su economici dispositivi come Raspberry PI, nonché in versione SERVER o EMBEDDED su qualunque dispositivo equipaggiato con JRE e JVM. FIN è anche adatto ad applicazioni enterprise e cloud based. FIN integra un motore di controllo DDC configurabile tramite blocchi funzionali, “line coding” e “state machine logic” con librerie di componenti di automazione complete e facilmente estensibili. La programmazione è estremamente semplificata e almeno il 50% più rapida rispetto a sistemi simili sul mercato.

FIN ha un’interfaccia grafica ottimizzata per desktop, tablet e smartphone, reattiva, HTML5 e Flash-Free altamente intuitiva anche per gli utenti, ideale per touchscreen. FIN è un completo supervisore web server che consente una facile creazione di dashboard, logiche allarme, FDD e note operatore che è possibile applicare alle varie viste, assegnare ad altri operatori e persino definirne uno stato per gestire mini-ticket interni. In cloud, FIN può essere containerizzato su server virtuali. Inoltre, FIN cloud usa tecnologia AWS e si connette ai siti remoti mediante autenticazione a più fattori con certificati, semplificando la gestione multi-sito. FIN incorpora tecnologie smart per l’uso di tag e modellazione dei dati, consentendo la creazione di funzioni automatiche di configurazione, avvio e messa in servizio prima impensabili. Il set di strumenti unificato FIN è accessibile da qualsiasi browser HTML5 ed è in grado di migliorare i flussi di lavoro di qualsiasi utente.

Siemens ha investito in J2 a maggio 2018 con l’obiettivo specifico di mantenerla indipendente e accelerarne il già avanzato sviluppo tecnologico. FIN è la tecnologia alla base di Desigo Control Point e Building Operator. Gli OEM possono accedere a FINcubator startup, l’implementazione IoT ad alta velocità. Il programma prevede incontri di consulenza strategica sul prodotto, i suoi contenuti tecnologici, la timeline di sviluppo, alfa e beta testing, lancio, nonché affinamento post-vendita. FINcubator è formazione finalizzata al lancio di un prodotto finito e professionale, eseguita applicando il metodo Agile con Sprint, Iterations e Scrum giornalieri gestiti in Jira.