Pentastudio e SMART BUILDING EXPO entrano tra i partner del Politecnico di Milano


Obiettivo: contribuire allo sviluppo dell’Osservatorio Smart Building dell’Energy&Strategy Group dell’Ateneo

“Quando è stato presentato per la prima volta nel febbraio 2020 lo Smart Building Report era apparsa immediatamente l’utilità di poter contribuire allo sviluppo di un progetto di ricerca che andava a colmare un vuoto evidente – dichiara Luca Baldin, project manager di Pentastudio ed event manager di SMART BUILDING ITALIA -. Avevamo, infatti, una evidente carenza di informazioni aggiornate sull’andamento di un mercato, quello appunto delle tecnologie legate allo sviluppo dei cosiddetti edifici intelligenti, che rendeva il procedere della filiera, di cui ci occupiamo ormai da molti anni, incerto”.

Nasce così la partnership sottoscritta pochi giorni fa tra Pentastudio e il Dipartimento di Ingegneria Gestionale del Politecnico di Milano che ha come oggetto proprio l’indagine che porterà all’elaborazione dello Smart Building Report 2021. Un accordo che prevede anche, come corollario molto importante, la presentazione dei risultati della ricerca nel corso di un evento che aprirà l’edizione 2021 della Fiera SMART BUILDING EXPO, in Fiera a Milano Rho il prossimo 22 novembre.

“Era nella logica delle cose che una realtà come la nostra, titolare del marchio Smart Building Italia e che a questo settore dedica gran parte delle proprie energie, trovasse il modo di contribuire ad una ricerca come quella condotta dal Politecnico e sarà bello e utile aprire l’edizione 2021 di SMART BUILDIG EXPO per la prima volta con una mole importante di numeri che fotografano l’andamento del settore, messi a disposizione degli addetti ai lavori. Faremo il possibile perché diventi una buona abitudine”.