Impianto elettrico e disabilità: il webinar Prosiel


Tecnologie e norme per impianti al servizio di persone con disabilità o specifiche necessità

Un impianto elettrico per essere considerato a regola d’arte non è sufficiente che sia sicuro, ma deve poter fornire prestazioni adeguate alle esigenze di chi lo utilizza. La Norma “base” CEI 64-8 chiede dotazioni minime per gli utenti tipici, ma è doveroso oggi tenere in considerazione anche le esigenze di chi ha una disabilità.

Per rispondere a queste esigenze è nata la Norma CEI 64-21 “Ambienti residenziali – Impianti adeguati all’utilizzo da parte di persone con disabilità o specifiche necessità”.
Gli attuali trend demografici e le rinnovate esigenze in materia di comfort abitativo hanno reso inoltre evidente la sempre maggiore necessità di dotare gli edifici di soluzioni tecnologiche in grado di rendere gli ambienti privati e pubblici sicuri ed accoglienti.

Nel corso del Webinar saranno trattati i seguenti argomenti:
• come migliorare la qualità e la sicurezza dell’abitare grazie alla domotica: verranno approfondite le molteplicità di disabilità
e il concetto di benessere che può essere ottenuto solo abbattendo le barriere;
• la Norma CEI 64-21 al servizio di persone con disabilità o specifiche necessità: la norma definisce le dotazioni
minime degli impianti in funzione delle specifiche esigenze delle persone;
• domotica e smart-home al servizio della disabilità: verrà fornita una panoramica delle principali soluzioni offerte dalle nuove
tecnologie al servizio della disabilità per agevolare la vita quotidiana, monitorare a distanza ed inviare richieste di aiuto.

Per partecipare

La partecipazione è gratuita con iscrizione obbligatoria. È possibile iscriversi online fino ad esaurimento dei posti disponibili compilando la scheda dal sito CEI www.ceinorme.it alla voce Eventi – Seminari e altri Convegni entro il 9/11/2020.