Audit Energetici: la soluzione EASY di QuickLink Solutions

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInPrint this pageEmail this to someone

Una soluzione che nasce dall’ascolto delle esigenze del mercato dove spesso è necessario monitorare le condizioni ambientali in più edifici o in processi produttivi senza bisogno di installare dispositivi complessi e costosi che richiedono competenze tecniche specializzate per la messa in servizio.
La soluzione di QuickLink Solutions si basa sulla tecnologia evoluta del framework Niagara di Tridium, che consente la connessione, la normalizzazione, l’integrazione e l’interoperabilità di diversi dispositivi e apparecchiature in un ambiente comune. QuickLink Solutions, grazie al proprio team di ricerca e sviluppo, ha personalizzato e arricchito il valore della piattaforma Niagara, sviluppando un sistema di monitoraggio dei consumi, completamente integrato nella piattaforma, in grado di eseguire audit energetici accurati. Il DataLogger colleziona i dati da più multimetri o dispositivi con protocollo modbus e li invia al supervisore che li rende disponibili su cloud.

L’interfaccia QContax DLog è la soluzione DataLogger che permette di raccogliere i dati senza necessità di installare un PLC di campo. I dati vengono catturati da più dispositivi Modbus (multimetri o moduli I/O), criptati e archiviati nella SD Card integrata.

Gli archivi vengono inviati tramite un processo di esportazione periodica al sistema di supervisore multisito EasyLink, anch’esso integrato nella piattaforma Niagara. Il supervisore, grazie ad un apposito servizio, riceve, decodifica e archivia i dati nel cloud, permettendo la correlazione con i dati ricevuti da altre interfacce QContax DLog.

Grazie al sistema di supervisione EasyLink, abbinato al modulo EnergyLink, è possibile monitorare in modo centralizzato e avanzato i consumi di sorgenti energivore provenienti da uno o più siti, e di conseguenza definire e attuare strategie di risparmio energetico a livello globale e adottare misure correttive in caso di situazioni critiche con pericolo di spreco energetico. Il sistema mette a disposizione un’interfaccia grafica facile ed intuitiva, e la possibilità di personalizzare report e dashboard sulla base delle proprie esigenze di analisi.

I vantaggi sono operativi, ecologici ed economici.

 Perché è interessante?

  • L’interfaccia QContax DLog è un dispostivo flessibile, di minimo ingombro, molto più economica di un PLC di campo. Il fattore costo su più siti/edifici può giocare una grande differenza!
  • L’installazione della soluzione è notevolmente semplificata. Non è necessario utilizzare un tool di ingegneria proprietario ma basta accedere via web ad una pagina di configurazione dove è possibile impostare i parametri di funzionamento quali registri da campionare, intervallo di campionamento, numero dei record (roll-up) da memorizzare su storico. È possibile verificare il funzionamento del dispositivo tramite l’apposita pagina di diagnostica presente a bordo del DataLogger.

 

QContax – pagina di configurazione

 

QContax – pagina di diagnostica

 

  • L’infrastruttura della soluzione, basata sul framework Niagara, è facilmente estensibile e scalabile ed offre possibilità progressive di investimento. Può integrare velocemente e semplicemente altri sistemi e piattaforme esistenti, preservando gli investimenti fatti.
  • La supervisione dei dati provenienti da più siti e sistemi di automazione eterogenei avviene in modo centralizzato tramite una piattaforma unificata di monitoraggio.
  • La soluzione è verticalizzabile per ogni settore in cui si richieda attività di monitoraggio energetico o di processo con ampie possibilità di applicazione.

 

QuickLink Solutions parteciperà a Smart Building Expo 2019 presso il PAD 6 STAND G05

www.qlsol.com