Joule, la startup che aiuta i cittadini a gestire le proprie bollette

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInPrint this pageEmail this to someone

Joule è una start up innovativa che – con sedi a Milano, Varese e Cagliari – dal 2016 fornisce un sistema attivo di Smart Metering integrato (lettura contatori) con servizi per la gestione dell’energia. Joule si sviluppa all’interno del tessuto energivoro italiano pubblico, residenziale e industriale poiché vuole aiutare le famiglie, le imprese e le organizzazioni a interessarsi dei propri consumi in maniera consapevole. I temi affrontati da Joule, che sarà espositrice alla fiera dell’integrazione Smart Building Expo 2019 (dal 13 al 15 novembre a Milano Fiera, Rho) sono infatti il risparmio energetico intelligente e l’efficientamento energetico di impianti tecnologici. Joule è sicurezza, trasparenza, attenzione e rispetto in quanto aiuta le aziende a ridefinire strategie, prodotti e servizi di vendita coerentemente con l’evoluzione delle tecnologie e dei nuovi comportamenti dei consumatori, integrando il digitale con i processi tradizionali.

La piattaforma di monitoraggio

Aggrega soluzioni e servizi personalizzati per gli impianti termici, idrici, elettrici, di climatizzazione, per utenze industriali e residenziali. Qui vengono aggregati dati di consumo provenienti dai diversi sensori presenti in campo, al fine di eseguire analisi energetiche e proporre soluzioni di risparmio adeguate. La piattaforma è basata su tecnologia Open Source e opera in Cloud per connettere i dati e il software in uno spazio sicuro, affidabile e flessibile. Tale scelta consente un’operatività e una disponibilità del servizio costante, nell’intero arco delle 24 ore. Sensori ambientali, connettori, apparecchi di misurazione, aggregatori di segnali, antenne, smart objects sono gli elementi di base della piattaforma Joule che raccolgono e forniscono i dati secondo i paradigmi e le tecnologie dell’Internet of Things. Joule aiuta i cittadini a vivere in modo più consapevole ed ecologico.

OK SCALA

SCALA rappresenta il primo IoT che supporta gli utenti nel gestire la propria abitazione nel modo più ecologico possibile. È il primo prototipo di hands-free speaker munito di sensoristica per la rilevazione dell’home comfort e dedicato alla gestione ecologica delle smart home. SCALA è dotato di satelliti per il monitoraggio dei consumi di energia elettrica. Concentra in un unico oggetto tutti i dati di consumi energetici dell’utente, correlandoli con i consumi di utenti con simili caratteristiche. Connesso ad internet può veicolare informazioni che il gestore desidera, dai consumi, all’indice di Comfort, alle tariffe più convenienti. Cosa rappresenta SCALA? Un passaggio fra presente e futuro verso la consapevolezza e la sostenibilità.

Joule propone in tal senso soluzioni efficaci e innovative gestendo e monitorando i consumi energetici degli impianti, oltre a far risparmiare risorse e a migliorare l’impatto ambientale. Questo è reso possibile anche grazie alla “skill” (agevolazione) di Joule su Alexa. Quest’ultima è l’assistente intelligente che, tramite Amazon Echo, consente all’utente di controllare una molteplicità di oggetti, servizi e contenuti. La skill Joule per i dispositivi Amazon Echo garantisce un’esperienza utente semplice e innovativa per la gestione dei propri consumi domestici; permette inoltre di controllare i consumi delle abitazioni e di monitorare i dati di riscaldamento, acqua ed elettricità e conoscere quindi le letture di tutti i contatori attivi nella casa. Tra le features integrate vi è la possibilità, infatti, di richiedere informazioni relative alla misurazione di un determinato consumo o utenza per un intervallo di tempo determinato. “Crediamo che la consapevolezza dei consumi generati con i propri comportamenti – si legge in una nota di Joule – possa portare a un vero cambiamento nella gestione dell’energia e dell’acqua. Il risparmio energetico nasce da piccole attenzioni eseguite da molti”.