Roma Drone Conference 2021


In arrivo la settima edizione dell’evento professionale di riferimento nel mondo UAS

Torna la Roma Drone Conference che, in questa sua 7^ edizione, che si terrà in presenza giovedì 18 novembre presso l’Università Europea di Roma (9.30-17), l’evento più rilevante su scala nazionale sugli Unmanned Aerial Systems (UAS) sarà articolato in due sessioni che affronteranno altrettanti temi-chiave per lo sviluppo futuro del settore con i massimi esperti nazionali di enti, università, imprese e associazioni.

Nella prima sessione mattutina è prevista una tavola rotonda sul tema “L’Italia dei droni 2021: bilancio e prospettive”, che avrà lo scopo di fare il punto su situazione, problematiche e prospettive del mercato dei droni nel nostro Paese, anche alla luce dei nuovi Regolamenti UAS europeo e nazionale entrati in vigore circa un anno fa. Nella seconda sessione pomeridiana si svolgerà invece il convegno sul tema “U-Space, UAM e AAM: situazione e sviluppi in Italia”, durante il quale saranno approfondite le prospettive della mobilità aerea avanzata e la crescente l’interazione tra velivoli manned e unmanned nel medesimo spazio aereo.

Per partecipare a Roma Drone Conference 2021 è possibile pre-registrarsi online: il nominativo ha un costo di 15 euro e comprende, su richiesta, anche l’Attestato di Partecipazione. Ogni partecipante dovrà presentare all’ingresso il Green Pass o un tampone negativo nell’ambito delle 48 ore precedenti.

Informazioni e news sono disponibili su www.romadrone.it