SMART ENERGY MANAGEMENT 4 SMART PA


Il convegno, in programma giovedì 29 settembre ad Ancona, si focalizzerà su politiche, strumenti, esperienze di gestione, efficienza e innovazione energetica per i patrimoni immobiliari e urbani pubblici

Appuntamento il prossimo 29 settembre – ore 9.30 – 15.00 – presso l’Università Politecnica delle Marche – Facoltà di Ingegneria (Aula 160/3 – Via Brecce Bianche 12 Ancona) con il convegno che vede Smart Building Italia come partner  e intitolato “SMART ENERGY MANAGEMENT 4 SMART PA”

Più di 9 miliardi di euro/anno: questo l’ammontare della spesa sostenuta dalle PA per i consumi energetici dei propri patrimoni immobiliari e urbani distribuiti su tutto il territorio nazionale (stima CONSIP su dati MiSE 2019). Patrimoni, questi, oltremodo e irrazionalmente “energivori”, considerando che ancora fino ad alcuni anni fa registravano mediamente un indice di consumo pari ad oltre 20 Kwh/m2/anno, ben superiore alla media dei patrimoni pubblici di altri paesi europei (stima “BRITA in PuBs”) e che questo gap è ben lungi oggi dall’essere colmato nonostante i programmi di interventi correttivi promossi nell’ultimo decennio.

Questi dati sono emblematici di una situazione ormai non più sostenibile in presenza di un contesto ambientale, economico e geopolitico europeo e mondiale che oggi è reso ancor più critico a seguito del conflitto russo/ucraino e che impone politiche e interventi di drastico, cogente e indifferibile efficientamento e risparmio energetico.
Le PA sono pertanto chiamate ad adottare di necessità un nuovo approccio “smart Energy Management oriented” per la gestione dei propri patrimoni immobiliari e urbani e ciò, a maggior ragione, in funzione del perseguimento degli obiettivi europei del Green Deal previsti al 2030 e al 2050, così come dell’utilizzo delle ingenti risorse nazionali del PNRR destinate all’efficienza e alla riqualificazione energetica del vasto parco edilizio di proprietà pubblica, stimato in oltre un milione di fabbricati (stima MEF Dipartimento del Tesoro, “Rapporto sui beni immobili delle Amministrazioni Pubbliche”, 2021).

In questo quadro e come contributo per la definizione di quanto più adeguate strategie di riduzione/razionalizzazione dei consumi e della spesa pubblica settoriale nazionale, il Convegno intende fornire un’importante occasione di analisi e di confronto operativo sul tema della gestione e della riqualificazione energetica dei patrimoni delle PA, esplorando gli aspetti tanto di complessità/criticità quanto di innovazione del mercato dei servizi di Energy Management, mettendo a confronto i pareri di qualificati stakeholder pubblici e privati su temi di stretta attualità e prospettiva e presentando una serie di significative esperienze e best practices avviate/sviluppate direttamente sul campo, tra cui in particolare il “Servizio Integrato Energia” per le PA promosso attraverso la Convenzione Consip “SIE 4”.

Il programma
9.30
 Welcome coffee & registrazione

10.00
 Smart Energy Management 4 Smart PA – il contesto: tra Green Deal, PNRR e crisi geopolitica
Dino Latini (invitato)
Presidente Consiglio Regionale delle Marche
Maurizio Bevilacqua (invitato)
Preside Facoltà di Ingegneria Università Politecnica delle Marche
Alessandro Iacopini (invitato)
Direttore Generale Università Politecnica delle Marche
Belinda Gottardi
Membro Consiglio Europeo del Patto dei Sindaci per il Clima e l’Energia dell’UE, Sindaca di Castel Maggiore
Franco Tumino
Presidente Fondazione Scuola Nazionale Servizi

10.45
 La filiera dei servizi di Energy Management per le PA: struttura, mercato, appalti
Massimiliano Brugnoletti
Founding Partner Studio legale Brugnoletti & Associati
Silvano Curcio
Docente Sapienza Università di Roma, Direttore scientifico FMI – Facility Management Italia
Marco Marcatili
Responsabile Sviluppo & Sostenibilità Nomisma

11.30
 Esperienze di Smart Energy Management: dagli edifici, all’illuminazione pubblica, alle città
Silvano Bocci
Technical & Proposal Director Engie Servizi spa
Pasquale De Luca
Commercial Manager Area Adriatica – Sud Engie Servizi spa
Francesco Ferrari
Amministratore Delegato MDS srl
Alberto Giretti
Docente Università Politecnica delle Marche
Nicoletta Gozo
Coordinatrice Progetti Lumière&PELL – SmartItaly Goal ENEA

12.45
 Smart Energy Management 4 Smart PA – gli scenari: tra problemi aperti e prospettive di innovazione
Coordina Tavola rotonda:
Franco Tumino
Presidente Fondazione Scuola Nazionale Servizi
Intervengono:
Angelo Carlini
Presidente Assistal – Associazione Costruttori Impianti, Servizi di Efficienza Energetica, ESCo e Facility Management
Luca Cedola
Docente Sapienza Università di Roma
Claudio Contessa
Presidente VII Sezione Consiglio di Stato
Massimo Lemma
Docente Università Politecnica delle Marche
Federazione Regionale degli Ordini degli Ingegneri delle Marche

14.00
 Light lunch
_____________

Partecipazione gratuita previa registrazione alla Segreteria del Convegno: info@scuolanazionaleservizi.it
Consigliata mascherina FFP2 per tutti i partecipanti