Liberty di Riccione, hotel “intelligente” grazie alla tecnologia Vimar

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInPrint this pageEmail this to someone

Annoverata fra le più rinomate località balneari dell’Adriatico, Riccione è città di tendenza dove moda, eleganza, atmosfera frizzante e piacere della vita conquistano i visitatori. Famosa per la sua ospitalità e la sua ampia offerta di strutture ricettive, questa cittadina è in grado di soddisfare anche le esigenze dei turisti più esigenti. Una città ideale per far risaltare le meraviglie della Vimar di Marostica (Vicenza), brand d’eccellenza nel settore della domotica, nonché espositore alla prossima fiera dell’integrazione Smart Building Expo, dal 13 al 15 novembre a Fiera Milano (Rho).

Leggermente defilato rispetto al centro – e quindi al riparo dalla confusione che caratterizza i periodi di alta stagione – si trova l’hotel Liberty, una struttura che fa dell’accoglienza e dell’attenzione al cliente le sue caratteristiche distintive. Consapevole del fatto che per mantenere standard elevanti nel tempo è necessario investire costantemente nella propria struttura, la proprietà dell’hotel ha recentemente deciso di dotarlo delle più moderne soluzioni impiantistiche, per facilitare il lavoro del personale e rendere ancora più confortevole il soggiorno degli ospiti. Per questo motivo è stata scelta la tecnologia Vimar, in grado di dare vita a spazi intelligenti e allo stesso tempo efficienti, all’interno dei quali ogni dettaglio è stato studiato all’insegna del costante dialogo con l’ospite. Con Vimar l’accoglienza trova soluzioni evolute, pensate per offrire il meglio in termini di comfort e design, ma anche di gestione complessiva della struttura.

Questo perché i dispositivi Vimar permettono di automatizzare e rendere intelligente l’edificio. Grazie alla loro tecnologia, infatti, sono in grado di evitare inutili sprechi energetici disattivando luci, climatizzazione e carichi quando non viene rilevata la presenza dell’ospite in camera. Allo stesso tempo garantiscono il massimo del comfort perché, permettendo di comandare da un unico punto diverse funzioni come luci o movimentazione di tapparelle, garantiscono all’ospite una migliore esperienza di soggiorno.

Dal punto di vista tecnologico l’hotel è quindi stato dotato della più avanzata tecnologia Vimar. Quella del sistema di gestione alberghiera Well-contact Plus, che permette di gestire al meglio ingressi, uscite e stato delle camere. Un sistema – basato su standard KNX – che consente un controllo globale dell’intera struttura. Grazie al software Well-contact Suite è infatti possibile controllare da PC il flusso degli ospiti, programmando e controllando gli accessi, supervisionando tutte le automazioni e schedulando le prenotazioni. Importante anche ciò che avviene con il sistema domotico By-me, che ha permesso di automatizzare ciascuna camera: luci, clima e automazioni sono comodamente gestibili dagli ospiti tramite appositi comandi domotici Vimar.

Due sistemi Vimar diversi che al Liberty dialogano grazie allo standard internazionale KNX, dando vita a una struttura completamente automatizzata. Se la tecnologia By-me è il cuore di ogni singola camera, quella di Well-contact Plus rappresenta l’intelligenza diffusa nell’intera struttura. Anche la ricerca estetica ha ricoperto un ruolo di primo piano, favorita dal fatto che il design di tutte le soluzioni Vimar è studiato nei minimi particolari. Tra l’ampia offerta di serie civili dell’azienda è stata quindi scelta Arké, nella versione Classic ed Eikon Tactil in cristallo bianco diamante. Entrambe caratterizzate da linee pulite e dall’utilizzo di materiali qualitativamente superiori, queste due diverse serie offrono agli ospiti dell’Hotel Liberty un’esperienza d’uso esclusiva, abbinata al massimo coordinamento estetico.

Ciascuna caratterizzata da una personalità ben riconoscibile, si distinguono per i diversi tratti distintivi: se Arké è contemporanea e informale, perfettamente adatta allo stile della maggior parte delle camere e degli ambienti comuni, Eikon Tactil con la sua superficie in cristallo bianco è leggera e raffinata, ideale per inserirsi all’interno delle due suite. Due stili diversi che concorrono allo stesso obiettivo: valorizzare gli spazi interni per offrire agli ospiti un soggiorno indimenticabile.

www.vimar.com