Energia sostenibile: al via il bando per i fondi ai Comuni


Parte la terza call dello European City Facility – EUCF: sul piatto fino a metà dicembre fondi in ottica di sostenibilità

Si è aperta il 15 ottobre la terza call dello European City Facility, iniziativa europea nata qualche anno fa con l’obiettivo di fornire un importante supporto a livello finanziario a Comuni e istituzioni del territorio.

In particolare, l’iniziativa nella sua complessità vuole fornire supporto economico che sia non solo su misura e semplificato, ma anche rapido e volto ad intercettare i finanziamenti dell’Europa per re-indirizzarli a sua volta verso progetti di energia sostenibile.

L’iniziativa European City Facility (EUCF) è stata lanciata nell’ambito del programma Horizon 2020: grazie a questo progetto, inoltre, le unità di governo locale vengono aiutate nell’ambito dello sviluppo di documenti d’investimento per investimenti in energia sostenibile.

Così l’EUCF fornisce supporto professionale e finanziario alle città nella preparazione delle analisi e degli studi di fattibilità necessari e fornisce supporto nell’organizzazione e nel coordinamento del processo di sviluppo dei loro concetti d’investimento.
E, con l’attuazione dell’EUCF, i governi locali coinvolti rafforzeranno le proprie capacità nella preparazione di simili basi d’investimento stabilendo così contatti utili con colleghi di altre città e rappresentanti del settore finanziario.
In questo senso, l’esperienza di sviluppare un concetto d’investimento attraverso l’EUCF può aprire le porte a un mondo di opportunità per investimenti successivi, come ad esempio la Commissione Europea, la Banca Europea per gli Investimenti e il settore privato.

La deadline del bando è fissata per il 15 dicembre, per informazioni: www.eucityfacility.eu/home.html