Automated Logic: “Ecco le opportunità e potenzialità di WebCTRL®”


Mauro Sala, Account Manager South Europe dell’azienda, illustra i benefici al servizio dei System Integrator, tra algoritmi e tools di programmazione ad uso gratuito.

Si scrive “più BMS per tutti” e non è solo un claim pubblicitario.
Questo emerge da una chiacchierata con Mauro Sala, Account Manager South Europe di Automated Logic www.automatedlogic.com , azienda leader nella realizzazione di sistemi di building automation innovativi.

Sala, dopo un percorso formativo focalizzato a livello tecnico ed informatico, un debutto da programmatore e 12 anni passati in Johnson Controls come sviluppatore e poi come project manager in progetti internazionali, oggi ricopre in Automated Logic un ruolo più commerciale, “compenetrato nell’essenza dal supporto tecnico e dal ruolo di formatore proprio dei clienti, i System Integrator”.
Clienti che Sala non definisce solo come tali ma come partner: “I System Integrator per noi sono colleghi con cui scambiare un flusso utile di informazioni. La nostra, del resto è un’azienda di appassionati, come amiamo definirci.

E allora cosa significa “più BMS per tutti” e che facilitazioni porta questo sistema al lavoro dei System Integrator?

“Il nostro sistema di BMS, WebCTRL®, è davvero per tutti. Questo perché è pensato, disegnato su misura dell’utente finale. Tutti gli stakeholder coinvolti nell’edificio possono capirlo e beneficiarne, dai CEO ai facility manager fino agli energy manager e ai manutentori, ad esempio. Un sistema studiato per essere alla portata di tutti, a seconda del rispettivo ruolo e delle necessità connesse al ruolo. Per i System Integrator, in particolare, WebCTRL®, permette di avere grande libertà nell’uso di particolari librerie gratuite di grafica, algoritmi e tools, consente a queste figure di avere un punto di partenza determinante e funzionale che li aiuta a ottimizzare le ore di lavoro e semplificare la programmazione. I tool di ingegneria sono semplici da usare ed intuitivi ma allo stesso tempo permettono un’elevata personalizzazione, garantendo ai System Integrator tutta la libertà che necessitano.

Un esempio di questa fruibilità delle librerie gratuite è quello relativo ai sistemi a garanzia della qualità dell’aria negli ambienti di lavoro: “WebCTRL® propone di accedere a suite di algoritmi e grafiche volti al monitoraggio della qualità dell’aria, tra i quali il più recente “Indoor Environmental Quality Index (IEQ)” che i System Integrator possono scaricare dal sito e caricare nel controllore in impianto per gestire fino a 60 valori e monitorare così la salubrità dell’aria negli ambienti chiusi. Un sistema, questo, usato molto sui cosiddetti wallscreen dislocati nelle aree pubbliche dei centri commerciali, uffici, receptions e mense, dove poter mostrate in tempo reale la qualita’ dell aria che stiamo respirando”.

E, a proposito di emergenza sanitaria che ha cambiato tempi e modi di lavorare un po’ di tutti, Sala afferma che “le mutazioni sono state radicali, certo, ma non per questo sempre negative. Mi spiego meglio: prima dell’inizio del 2020 personalmente viaggiavo tra auto e aerei in lungo e in largo per la mia fetta di Europa,. Oggi tutte le riunioni avvengono in remoto, con il beneficio che i tempi di risposta sono ancora piu’ immediati e in linea con i tempi di cantiere. Ogni crisi, del resto, ha in sé la chiave per comprendere nuove opportunità per un futuro sempre più Smart”.

 

www.automatedlogic.com/en/