AISeeBox – La piattaforma IOT per rendere Smart le città

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInPrint this pageEmail this to someone

 Un importante sviluppo per la smart city del futuro è la piattaforma AISeebox realizzata da Park Smart per gestire le telecamere installate per la sicurezza, come sensori atti a riconoscere gli eventi che accadono all’interno della città.

È ormai assodato che la smart city per poter funzionare ha bisogno di ricavare sempre più dati adattivi alle necessità che si sviluppano con l’evoluzione di mobilità, architettura e società. La telecamera in questa visione è sicuramente il sensore principe perché permette di riconoscere non solo elementi quantitativi (è passato un veicolo?) ma anche qualitativi (vi è spazio tra due auto parcheggiate?). In questa configurazione diventa imperativo l’impiego della telecamera come sensore per lo sviluppo di algoritmi di AI capaci di riconoscere gli eventi.

La soluzione proposta da Park Smart è quella di una piattaforma IoT capace di acquisire lo streaming delle telecamere, o altri sensori, e analizzarlo nello stesso momento e luogo in cui è prodotto, al fine di salvaguardare la privacy e rispettare il GDPR.

Il sistema infatti è disegnato per permettere l’aggiunta di software di Intelligenza Artificiale all’interno di un IOT come faremmo con le APP del nostro smartphone permettendo di analizzare in locale il flusso video proveniente dalla telecamera, estrarre il dato ricercato, senza inviare immagini o video a soggetti che non sono demandati al controllo e vigilanza dell’area.

Con la stessa piattaforma si potranno quindi ottenere informazioni sulla disponibilità di parcheggio e sul traffico, sul grado di sicurezza e di inquinamento delle strade e, in periodo di Covid, se le persone rispettano la distanza di sicurezza o indossano la mascherina.

 

Per maggiori info: info@parksmart.itwww.parksmart.it