G99, il quadro telefonico FEB che segnala fino a 99 chiamate

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInPrint this pageEmail this to someone

Da oltre settant’anni la FEB, Fabbrica Elettrica Bologna, produce e commercializza componenti, supporti e accessori di assoluta eccellenza per impianti elettrici civili. Lo si vedrà anche alla fiera dell’integrazione Smart Building Expo 2019, dal 13 al 15 novembre a Fiera Milano/Rho, dove FEB è fra gli espositori. Nell’occasione potrà essere grandemente apprezzato il Sistema G99 che, molto conosciuto e utilizzato, offre vantaggi importanti per progettisti ed installatori: la connessione tramite Bus dei moduli e l’autoprogrammazione del sistema semplificano il cablaggio di un impianto riducendo il volume dei conduttori da passare nelle canaline. Inoltre – particolare di enorme importanza – una volta cablato l’impianto, questo è di fatto già pronto all’uso; infatti l’unità master riconosce da sola quante unità di chiamata sono presenti nell’impianto e le codifica con una numerazione progressiva.

G99 è utilizzabile in ospedali, cliniche, case di cura, scuole, alberghi, ma anche in molte altre applicazioni dove esiste necessità di chiamate d’emergenza e non. In ogni caso i quadri FEB ELETTRICA da sempre sono utilizzabili per praticità e sicurezza. Digitali, 2/4 fili, a LED luminosi o a cartellino cadente, vengono applicati a seconda dei modelli fino a 99 chiamate, permettendo la personalizzazione dell’impianto.

Le principali caratteristiche del sistema di segnalazione G99 si possono così riassumere:

  • Chiamata, tramite pulsante, con segnale ottico e acustico permanente.
  • Visualizzazione del numero corrispondente sul “Quadro Display” posto in luogo presidiato.
  • Memorizzazione delle chiamate contemporanee e visualizzazione sul quadro display dei relativi numeri, dopo l’annullamento della chiamata evasa.
  • Autoprogrammazione dell’intero impianto. Possibilità di ripetizione delle chiamate su altri quadri display ripetitori.0
  • Contatto ausiliario per singola stanza per pilotaggio di altri dispositivi di segnalazione.
  • Cablaggio dell’impianto con sistema a Bus (2+2 fili).
  • Possibilità di effettuare impianti fino a 99 chiamate utilizzando un unico display.
  • Alloggiamento dell’unità display in una comune scatola 503 oppure su grande display.

Per ogni ulteriore informazione commerciale, tecnica e preventivazione: febelettrica@febelettrica.it