Al via lo Smart Building Roadshow organizzato da Anitec-Assinform

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInPrint this pageEmail this to someone

Un’iniziativa come Smart Building Roadshow 2019 ci dimostra che al giorno d’oggi l’edilizia, ogni sua prospettiva di sviluppo, si basa su un intreccio imprescindibile fra cantieri operativi e Rete digitale in cui trova collocazione un “Progetto” comprensivo di mappe, connessioni, standard di sostenibilità. Su queste basi ha preso il via oggi a Roma lo “Smart Building Roadshow 2019”, organizzato da Anitec-Assinform – l’associazione di Confindustria delle imprese dell’ICT e dell’Elettronica di Consumo – e promosso da ANCE (Associazione Nazionale Costruttori Edili), in collaborazione con Smart Building Italia. L’iniziativa nasce per promuovere la formazione sul territorio in tema di tecnologie digitali applicate al settore dell’edilizia, nel solco di attività già avviate con successo negli scorsi anni. L’edizione 2019 sarà focalizzata sulle soluzioni digitali per la progettazione degli edifici in chiave innovativa, a testimonianza di come la trasformazione digitale possa portare valore aggiunto in tutte le filiere produttive.

Il Roadshow che è partito oggi a Roma nella sede di ACER (Associazione Costruttori Edili di Roma e Provincia), nei prossimi mesi raggiungerà Milano, Vicenza e Bari per le successive tappe. Anitec-Assinform, attraverso questo progetto, intende offrire una panoramica sull’impatto delle nuove tecnologie e dei nuovi impianti sulla progettazione e realizzazione degli edifici. Attraverso il contributo di riconosciuti esperti del settore, il tema sarà affrontato sotto diversi punti di vista: l’evoluzione e le prospettive del mercato, gli strumenti per la progettazione, la normativa di riferimento, le soluzioni applicative.

Il Presidente di Anitec-Assinform, Marco Gay, ha così commentato l’iniziativa: “Gli edifici, residenziali, commerciali, nonché quelli destinati alle comunità, devono oramai essere concepiti come l’ultima importantissima tratta della rete digitale diffusa che si va sviluppando nel nostro Paese. Concepire, progettare e realizzare edifici con funzionalità che rendano tali edifici nodi di quella rete, e che permettano al loro interno il più ampio sviluppo di servizi digitali evoluti, vuol dire creare un valore che sarà sempre più riconosciuto da cittadini, pubbliche amministrazioni, imprese e professionisti, con conseguente sviluppo del mercato. La collaborazione con ANCE potrà dare maggior impulso all’utilizzo delle tecnologie digitali nel settore delle costruzioni e stimolare una domanda di investimenti per il rilancio e l’innovazione dei sistemi produttivi locali in tema di smart building, sicurezza, efficientamento energetico e integrazione urbana con il ruolo trainante dei progettisti e i costruttori”.

Il Presidente di ANCE, Gabriele Buia, ha sottolineato: “Il futuro delle città è legato alla capacità di intercettare i nuovi bisogni dei cittadini, migliorando la qualità della vita e la competitività dei territori. Essere connessi è prioritario per tutti. Per questo l’Ance è fortemente impegnata nel promuovere lo sviluppo della digitalizzazione e l’accordo di collaborazione siglato con Anitec-Assinform punta proprio a velocizzare questo processo.” Al Roadshow 2019 seguirà, dal 13 al 15 novembre l’appuntamento con Smart Building Expo, la manifestazione fieristica dedicata al settore, che nel 2019 torna a Milano in abbinamento con SICUREZZA, con un panorama merceologico ancora più completo, ampliato alle tecnologie per la Smart City – con in evidenza il tema strategico della connettività 5G – e ai sistemi di produzione di energie rinnovabili.

 

*Anitec-Assinform – Associazione Italiana per l’Information and Communication Technology (ICT) – aderente a Confindustria e socio fondatore della Federazione Confindustria Digitale – è l’Associazione di settore di riferimento per le aziende di ogni dimensione e specializzazione: dai produttori di software, sistemi e apparecchiature ai fornitori di soluzioni applicative e di reti, fino ai fornitori di servizi a valore aggiunto e contenuti connessi all’uso dell’ICT ed allo sviluppo dell’Innovazione Digitale. Ha sede a Milano e Roma.  Sito internet: www.anitec-assinform.it